Le emorroidi sono le vene che si trovano nell'ano e nel retto, le abbiamo tutte e quindi dovresti sapere che non sono una malattia. Ma q...

Cosa fare se le emorroidi sanguinano

Le emorroidi sono le vene che si trovano nell'ano e nel retto, le abbiamo tutte e quindi dovresti sapere che non sono una malattia. Ma questi possono sanguinare, come rimediarli?



Le emorroidi sono le vene trovate nell'ano e nel retto. Tutti noi li abbiamo. Pertanto non è corretto parlare di emorroidi quando ci si riferisce alla malattia. Questo, tuttavia, è chiamato malattia emorroidaria o emorragica ed è una infiammazione o dilatazione di queste vene. In questo modo, tra la popolazione, il termine delle vene stesse è stato impiantato per parlare del disturbo.




Argomenti correlati



  • Emorroidi esterne: tutto quello che devi sapere

  • Suggerimenti infallibili per il trattamento delle emorroidi

  • Efficacia di hemoal per trattare le occhiaie

  • Come applicare Hemoal per il trattamento delle emorroidi


Questa malattia è di grande disagio e dolore. È anche abbastanza comune tra la popolazione, anche se è un argomento di cui non si parla spesso troppo. Circa il 50% delle persone sopra i 30 anni può soffrire di emorroidi. Inoltre, una persona su cinque soffre di questa malattia almeno una volta nella vita .



Le cause delle emorroidi sono molto diverse. Tra i più comuni c'è quello di stitichezza che è seguito da un sforzo di defecare o di cattivi ritmi ai pasti. Le emorroidi di solito causano forti dolori durante la defecazione anche quando si è seduti. È quindi relativamente facile essere consapevoli di avere la malattia. Anche così i sintomi delle emorroidi sono simili a quelli di altre malattie.



el esrtreñimiento es una de las causas más comunes de las hemorroides Lo spargimento è una delle cause più comuni di emorroidi



Sanguinamento emorragico



Un sacco di persone chi soffre di un disturbo emorroidario di solito sanguina. Questa conseguenza è, in una certa misura, normale in questa malattia, ma per questo motivo, come ogni disturbo, è necessario trattarlo. Se si dispone di questa malattia, chiamato anche pali, è possibile vedere alcuni di sangue sulla carta igienica dopo la pulizia o anche vedere gocce di sangue sul water. Ci sono anche quelli che possono osservare il sangue nella stessa defecazione.



Nonostante sia una causa comune, questo sangue nel retto può essere dovuto ad altre malattie che non sono emorroidi. Pertanto, osservando il sanguinamento come questo, ci consultiamo uno specialista. Malattie come il tumore del retto, varie infezioni o ragadi anali portano anche a sintomi come il sanguinamento, quindi è necessario determinare quale sia la vera causa di questo sanguinamento.



Ci sono alcuni farmaci che hanno dimostrato di ridurre il sanguinamento. Tra questi spicca Fargelin extra. Questa medicina cinese quello che fa principalmente è rafforzare le tue vene. Un altro è flavonoidi orali, che aumenta il tono vascolare in modo da ridurre le perdite nei vasi sanguigni. Troviamo anche calcio dobesilato o doxium compresse, che riducono anche le perdite.



Il sanguinamento dalle emorroidi, come regola comune, dovrebbe essere lieve. Tuttavia, se aumenta, devi stare attento perché potresti soffrire di anemia. Pertanto si consiglia di assumere cibi contenenti ferro per evitarli, come lenticchie, tuorli d'uovo o acciughe o acciughe.



Ma senza alcun dubbio i cibi che ti aiuteranno di più con questa malattia sono quelli ricchi di fibre. Come sai, questo tipo di cibo migliora la digestione e facilita la defecazione. Quindi consumali, specialmente al mattino.



Andando a uno specialista consiglierà sicuramente una serie di farmaci, insieme a un miglioramento delle abitudini alimentari e allo stile di vita, come dormire di più. Tuttavia, se sappiamo che soffriamo di emorroidi e non sono troppo importanti per il trattamento di un medico, esistono rimedi casalinghi che possono aiutare a ridurre il sanguinamento.



el vinagre de manzana es perfecto para tratar las hemorroides aceto di mele è ideale per curare le emorroidi



rimedi per ridurre le emorroidi sangue



Tra loro è consigliabile Due dose giornaliera di aceto di sidro di mele. È meglio prenderne una dopo la colazione e un'altra dopo cena. La ragione di questo rimedio è che aiuta aumentare i livelli di acido e migliorare la digestione per ottenere una defecazione migliore. Un altro rimedi, si può fare a casa senza l'aiuto di un medico, è mangiare olio di semi d'uva. Anche se è un po 'più difficile da raggiungere, sarà anche una buona soluzione per fermare il sanguinamento.



Come se il medico consiglieresti di migliorare le tue abitudini di vita. Non consumare cibi pre-riscaldati o cibo spazzatura. Inoltre, evita certi cibi che causano stitichezza come prodotti lattiero-caseari, alimenti trasformati e prodotti raffinati come certi tipi di paste o di pasta o bevande zuccherate come le bevande analcoliche.



Per quanto riguarda altri rimedi non alimentari, praticare sport sarà anche un buon rimedio poiché aiuta a migliorare la defecazione. Cerca di riposare e non condurre una vita frenetica. Si consiglia inoltre di indossare abiti comodi e larghi. Gli abiti stretti faranno sanguinare le emorroidi, quindi cerca di non indossarle.



Un'altra buona soluzione è quella di posizionare un impacco di ghiaccio sulla parte infiammata per ridurre il gonfiore e ridurre il sanguinamento. Tuttavia è necessario di stare attenti perché il ghiaccio può finire per fare più male che essere una cura. il contatto diretto della pelle con questo può finire per noi causare ustioni. Si raccomanda pertanto di ha messo in un tessuto o un panno e non per troppo tempo, seguito. Sarà un buon rimedio soprattutto per alleviare il dolore e contribuirà a ridurre il sanguinamento.



anche in ammollo in acqua calda è anche un buon rimedio. Prendere un bagno rilassante con acqua calda, non essere in grado di prendersi cura troppo caldo. Se vuoi puoi aggiungere un quarto di tazza di sale marino. Se non vuoi spendere così tanta acqua, fallo in un catino e siediti sopra.



In sintesi cerca di condurre la vita più sana possibile, quando nutrire e riposare è la soluzione migliore. Inoltre, i programmi alimentari dovrebbero essere presi in considerazione, cercando di fare i 5 pasti al giorno e in momenti simili. Prova che tra un pasto e l'altro non superi le 4 ore o spenda meno di 2. Finalmente eviti il ​​più velocemente possibile, soprattutto in piedi o in cattive posizioni.



Anche così, come ti abbiamo detto, la cosa migliore se il sanguinamento è abbastanza continuo e / o abbondante è andare dal dottore per verificare che sia davvero un malattia emorragica. Se soffriamo continuamente di pile, si raccomanda di utilizzarlo s, perché una volta che iniziamo ad avere questa malattia, è più probabile che soffra di nuovo.


In questo articolo parliamo di: Emorroidi