Se ti strappano i capezzoli ma non sai perché, scopri queste cause in modo che tu possa trovare la soluzione il prima possibile. Ci sono ...

6 cause di prurito al capezzolo

Se ti strappano i capezzoli ma non sai perché, scopri queste cause in modo che tu possa trovare la soluzione il prima possibile.



Ci sono molte cause che possono causare prurito ai capezzoli ed è necessario sapere qual è la causa che ti porta a trovare la soluzione migliore il prima possibile. I capezzoli sono aree del corpo umano che sono sensibili, sporgono dalla pelle e possono essere facilmente irritate dall'attrito, dall'eczema, dall'allattamento al seno o dalla gravidanza.



Anche se i tuoi capezzoli diventano molto avari e vuoi solo grattarti per alleviare te stesso, cerca di non graffiare troppo perché normalmente, il problema è facile da gestire. Se utilizzi prodotti da banco per un paio di settimane e il prurito non è scomparso, dovresti vedere il medico per vedere quale potrebbe essere la causa del disagio.



Qui sotto scoprirai alcune possibili cause che possono causare il pungiglione dei tuoi capezzoli. Così, se si trova la causa può pensare di una soluzione e forse non è nemmeno bisogno di vedere un medico perché si rimetta presto.



son muchas las causas que pueden provocar picor en los pezones Ci sono molte cause può causare capezzoli prurito



possibili cause di capezzoli prurito



una volta asciutto



il freddo secco e può causare prurito in tutto il corpo, compresi i seni e capezzoli. Se questo è il caso, i capezzoli possono essere rosso e irritato. Per migliorare la loro devono fare bagni e docce brevi, non più di 10 minuti. Usa l'acqua calda e asciuga l'area del capezzolo con un asciugamano morbido a piccoli movimenti. Quindi applica un po 'di crema idratante con unguento denso.



2-Eczema



L'eczema può causare eruzioni cutanee sui capezzoli e intorno. Per migliorare questa condizione dovrai usare una spessa crema idratante con ceramidi. Una crema steroidea topica sarà anche una buona idea in quanto aiuterà con il gonfiore e il prurito. In caso di stillicidio, consultare immediatamente il medico perché potrebbe esserci un'infezione.



3-Underwear non è appropriato



Se hai l'irritazione nei capezzoli e anche nel petto, è possibile che la tua pelle stia reagendo all'elastico o al tinta che ha il reggiseno, la lingerie o le camicie interiori. La dermatite da contatto provocherà arrossamenti e prurito nelle zone della pelle che vengono a contatto con il tessuto. Guarda se indossi nuovi vestiti o intimo e torna a quello precedente per verificare che sia dovuto a i vestiti i tuoi capezzoli capezzoli.



4-Gravidanza



Se sei una donna e sei incinta, aumento di peso, nausea, cambiamenti ormonali, dolore... tutto viene insieme così non ti senti molto bene. Ma in aggiunta, noterai anche come pungono i capezzoli. È un altro sintomo caratteristico della gravidanza ed è dovuto agli ormoni e al modo in cui la pelle si estende affinché il seno cresca e si riempia di latte. Puoi usare l'olio di cocco per ridurre il prurito.



el tratamiento para el cáncer de mama puede provocar una picazón severa en los senos y en los pezones trattamento per il cancro al seno può causare gravi seni e capezzoli prurito



5-menopausa



menopausa è una fase della vita della donna è caratterizzata anche da molti cambiamenti. La pelle della donna in questo stadio diventa più sottile, più secca e irritata con grande facilità. Gli ormoni sono anche responsabili e livelli di estrogeni cadono precipitosamente. Il corpo delle donne in questa fase produce meno petrolio e più complicato di trattenere l'umidità in modo naturale. Il prurito può colpire qualsiasi parte del corpo, compresa la vagina e capezzoli. Si può combattere usando creme idratanti quotidiane.



6- Radiazione



trattamento per il cancro al seno può causare gravi seni prurito e nei capezzoli, anche se è passato molto tempo da quando il trattamento è finito. Radiazione uccide le cellule della pelle e provocare secchezza, bruciore e prurito perché la pelle è pelato. Necessario tasajear la zona con acqua ghiacciata, indossare abiti larghi e soft drink molta acqua. Gli antistaminici orali possono aiutare. Il medico può prescrivere anche un corticosteroide per sfregare sulla pelle.