Scopri quando devi preoccuparti dei tuoi nodi ascellari. Ricordati di andare dal dottore se hai qualche domanda. Il nostro corpo è qualco...

Quando dovresti preoccuparti dei linfonodi ascellari

Scopri quando devi preoccuparti dei tuoi nodi ascellari. Ricordati di andare dal dottore se hai qualche domanda.



Il nostro corpo è qualcosa che dobbiamo conoscere perfettamente ed essere consapevoli dei possibili cambiamenti che possono verificarsi e sapere qual è la causa o il problema da cui provengono questi cambiamenti. Tra le cose più importanti da considerare sono i linfonodi, in particolare quelli diffusi attorno al collo, al seno e all'ascella.



I gangli sono piccole protuberanze che si trovano nel nostro corpo fino a 600 e che fanno parte del sistema linfatico, una delle parti più importanti del nostro sistema immunitario e che ci protegge dalle malattie e infezioni.



Quando uno qualsiasi dei linfonodi del nostro corpo si infiamma, dovremmo osservarlo e andare dal medico per scoprire la causa, essendo il più comune tipo di infezione che sta interessando il nostro organismo, senza determinare l'esatta area del nostro corpo che viene attaccato. Nei casi più gravi può diventare un sintomo di possibili tumori, essendo più comune nelle donne nel caso del cancro al seno, ma anche in altri tumori come i linfatici. Questa è la ragione principale per cui dobbiamo eseguire auto-esami nel nostro corpo che ci avvisano di qualsiasi anomalia.



una de las causas más comunes de la inflamación e hinchazón de los ganglios axilares puede ser una infección en la zona de la axila Una delle più comuni cause di infiammazione e gonfiore dei linfonodi ascellari può essere un'infezione sotto l'ascella



Le cause di infiammazione della linfa ascellari



Come abbiamo appena commentato, una delle cause più comuni di infiammazione e gonfiore dei linfonodi ascellari può essere un'infezione nell'ascella, nel braccio o anche nel seno. Ma ci sono anche altre infezioni più generali che possono far sì che i linfonodi nell'area dell'ascella, come altri si diffondano in tutto il corpo, cambino le loro dimensioni. Questo è il caso di malattie come AIDS, mononucleosi o un semplice [i /] https://www. bekiasalud. com/articulos/infecciones-boca-garganta/ [i] herpes genitale [/ i].



Queste malattie possono essere trattate con la medicina generale, ma dobbiamo prestare particolare attenzione perché la causa dell'infiammazione dei linfonodi ascellari può anche essere la comparsa di un linfoma o di un cancro al seno.



Ma questo non significa che dovremmo essere allarmati, dato che ci sono altre ragioni più banali possiamo crescere le dimensioni del nodo, come la scarsa rimozione della zona ha portato alla creazione di cisti o peli sottocutanei.



Quando preoccupazione?



Prima di tutto dobbiamo rimanere calmi se notiamo qualche nodulo sospetto nel nostro corpo e consultare un medico al più presto possibile per gli specialisti per diagnosticare la causa.



los ganglios axilares son los que reaccionan a problemas que existan por alguna enfermedad del sistema inmunitario I linfonodi ascellari sono quelli che reagiscono ai problemi che esistono da qualche malattia del sistema immunitario



Per tutte le ragioni che abbiamo spiegato sono fisici medici necessario siamo possiamo sentirci come a casa. Per fare questo deve mettere il braccio ed orizzontale, e con la mano opposta palmo verso l'alto e andare ad esplorare la zona delle ascelle in cerca di qualche urto. La scansione viene eseguita con movimenti circolari svolte dalle dita e sul palmo.



Nel caso in cui si riscontri qualche infiammazione dei linfonodi ascellari, il medico verificherà se vi è un qualsiasi processo di lesione o infezione nell'area, per eseguire quindi un esame del sangue e, se necessario, una biopsia



Non dovremmo allarmarci se notiamo un ganglio del nostro corpo un po 'più infiammato del normale, qualunque sia l'area, dal momento che a volte anche una semplice faringite non è stata in grado di infiammare i gangli del collo. I linfonodi ascellari sono quelli che reagiscono ai problemi che esistono a causa di qualche malattia del sistema immunitario o di tutto ciò che riguarda la parte del seno e il seno, quindi dobbiamo preoccuparci solo se l'infiammazione supera il centimetro di diametro. oppure è accompagnato da arrossamento della zona, febbre o vertigini nel paziente.