Scopri in cosa consiste il test ecocardiogramma e come viene eseguito. La salute del cuore è molto importante per tutti. Quando un cardio...

Ecocardiogramma

Scopri in cosa consiste il test ecocardiogramma e come viene eseguito. La salute del cuore è molto importante per tutti.



Quando un cardiologo vuole sapere come un cuore pompa il sangue, deve utilizzare un test medico chiamato ecocardiogramma. È un test che, attraverso gli ultrasuoni, può aiutare il medico a scoprire se c'è qualche tipo di cardiopatia. La precisione è superiore a qualsiasi altro test in quanto consente anche di conoscere l'origine della malattia, aiutando, quindi, quando si cercano soluzioni per curare il paziente.



Un ecocardiogramma può essere eseguito in due modi, a seconda di come vogliamo vedere il cuore sullo schermo. Per prima cosa, puoi scegliere di usare un piano nel caso tu voglia analizzare il flusso sanguigno. Per qualsiasi altro esame, viene solitamente utilizzata l'opzione che consente al cuore di visualizzare fino a tre dimensioni. In ogni caso, la visione che il medico che ha eseguito l'ecocardiografia è che ottiene osservando il cuore attraverso le costole.



el ecocardiograma ayuda a identificar posibles afecciones que influyen en el corazón L'ecocardiografia consente di identificare potenziali condizioni che colpiscono il cuore



precedenti passi per un ecocardiogramma



L'ecocardiografia consente di identificare le condizioni potenziali che l'influenza nel cuore. Con questo si può arrivare a ottenere una diagnosi precoce per prevenire gravi problemi. Alcune di queste malattie sono: infarto, cardiomiopatie, valvulopatie, aritmie, embolie, endocardite, pericardite o cardiopatia congenita. Oltre a diagnosticarli, questo test ci permette di conoscere, oltre all'origine, come abbiamo già detto, in quale stato della malattia è e la sua intensità.



Prima di eseguire l'ecocardiogramma, dal momento in cui il cardiologo dice che è necessario fare questo test, è importante che il paziente riferisca i trattamenti medici che sta seguendo. Alcuni farmaci come quelli che influenzano la circolazione sanguigna o quelli che hanno effetti rilassanti possono alterare i risultati, influenzando direttamente lo stato del cuore. Anche se è molto raro che venga chiesto di interrompere il trattamento, è bene che il medico lo sappia in modo che possano essere presi in considerazione nell'interpretazione dei risultati.



no se trata de una prueba que necesite de nada especial el día en el que se realiza Non è un test che ha bisogno di qualcosa di speciale il giorno in cui viene eseguito

Come fare un ecocardiogramma



Non è un test Non ho bisogno di niente di speciale il giorno in cui è fatto. Pertanto, una volta che il paziente è presente nel luogo in cui verrà eseguito, inizierà. Questo perché ci sono state precedenti consultazioni in cui il medico è stato in grado di creare un'idea sullo stato di salute del suo paziente. Normalmente, per completare sono necessari circa 20 minuti. È molto raro che il tempo aumenti poiché spesso non è presente una sorta di battuta d'arresto.



Una volta che il paziente è già entrato nella consultazione, il medico ti chiederà di scoprire l'area del torace per essere in grado di avviare l'ecocardiogramma. Affinché gli ultrasuoni facciano il loro lavoro nel modo migliore possibile, un gel verrà applicato sulla pelle prima di iniziare a utilizzare il trasduttore. Fatto questo passaggio, il cardiologo inizierà a passare questo dispositivo attraverso l'area del torace cercando dove puoi vedere meglio quelle aree che vuoi analizzare il cuore. Non dimenticare che questo è all'interno delle costole e non è sempre facile accedervi. Per questo motivo, è necessario seguire sempre le istruzioni del medico.



Una volta terminato l'ecocardiogramma, il medico rimuoverà il gel dal torace del paziente e il paziente sarà in grado di tornare a casa e continuare la sua vita con totale normalità Quando il cardiologo ha i risultati, ti avviserà di prenderli. Ci vuole del tempo per analizzare tutte le immagini del cuore che sono state scattate durante il test. Anche così, è possibile che il risultato non sia conclusivo e al paziente venga chiesto di sottoporsi a più test per poter trovare la diagnosi esatta.