Un'infiammazione benigna non è la stessa di un linfoma, per questo motivo devi imparare a distinguerlo. I linfonodi si trovano in div...

Cos'è un linfoma nel collo

Un'infiammazione benigna non è la stessa di un linfoma, per questo motivo devi imparare a distinguerlo.



I linfonodi si trovano in diverse aree dell'anatomia umana, il Il gruppo più importante è quello che circonda la testa, compreso il collo. Se notate nodi rigonfi e siete preoccupati per la ragione, descriveremo una delle possibili cause.



Il sistema linfatico fa parte del sistema immunitario del corpo umano, è composto da una serie di linfonodi e vasi che distribuiscono il sangue in tutto il corpo, diverse cellule e linfa. La linfa contiene cellule chiamate linfociti, responsabili della lotta contro i batteri e le infezioni che possono danneggiare il corpo.



Un linfoma è un tipo di tumore che si sviluppa direttamente nei linfonodi del sistema linfatico. I globuli bianchi o linfociti sono parte del sangue e la loro funzione principale è quella di combattere le infezioni. A volte un difetto si verifica nei linfociti, qualcosa che destabilizza il funzionamento del sistema linfatico, questo fa sì che si sviluppino cellule anormali, che sono chiamate cellule tumorali.



los ganglios se inflaman al detectar estas células anormales I linfonodi si infiammano quando queste cellule anormali vengono rilevate



I linfonodi si infiammano quando queste cellule anormali vengono rilevate. L'infiammazione è un meccanismo di difesa dell'organismo, è un sintomo di lotta contro l'infezione. Questa infiammazione può essere dovuta a diverse infezioni o batteri, sebbene in alcuni casi, nella più piccola percentuale, la causa di questa infiammazione sia il linfoma, il cancro del sistema linfatico.



Come distinguere un'infiammazione benigna di un linfoma



Come abbiamo osservato, i linfonodi possono gonfiarsi a causa di diverse infezioni, come la tonsillite o la mononucleosi, malattie benigne. Se stai attraversando un processo influenzale o un'infezione con aumento della temperatura, febbre e note un'infiammazione nei linfonodi, è facile che sia causato dall'infezione.



Ma se appare un'infiammazione di un linfonodo che cresce progressivamente, senza una causa apparente, senza associarla con nessun altro processo febbrile, è importante valutarla il più presto possibile. C'è una differenza palpabile nella consistenza della massa, quando una massa indurita è più probabile che sia un qualche tipo di linfoma.



La linea di fondo è che in ogni caso vai dal dottore il prima possibile, se hai altri sintomi o no, è essenziale che controlli il rigonfiamento. Solo l'assistenza sanitaria può fornire una diagnosi affidabile e un trattamento efficace.



Come viene rilevato un linfoma



Il medico eseguirà una prima scansione, come abbiamo già detto, la coerenza di la massa può dare un chiaro segnale della sua causa apparente. Lo specialista ti farà una serie di domande per valutare se potrebbe essere dovuto ad altre cause. Quando il primo esame non è sufficiente per ottenere una diagnosi, il medico richiederà una serie di test:



- Analisi del sangue : verrà eseguita un'analisi di base del sangue ematico, dove verrà effettuata anche un conteggio di leucociti, cellule del sangue e altri tipi di controlli per rilevare possibili infezioni o carenze come l'anemia.



- Ultrasuoni : se il test del sangue non mostra il abbastanza informazioni per ottenere una diagnosi, verrà eseguita un'ecografia.



- Biopsia : la biopsia del linfonodo viene eseguita per ottenere un campione del tessuto, in modo che possa essere analizzato e osservato se esistono cellule tumorali.



Sintomi di linfoma nel collo



I sintomi per qualsiasi linfoma sono abbastanza simili, le differenze segnano il luogo in cui si trova il cancro e lo stato di gravità. A differenza di altri linfonodi che si trovano in aree più difficili da rilevare, quando il linfoma è nel collo è più visibile.



Il sintomo più evidente è l'allargamento del ganglio, ma ci sono altri sintomi che possono dare indizi chiari su ciò che sta accadendo nell'organismo, questi sintomi sono:



- Febbre alta , la temperatura aumenta senza causa apparente e abbastanza costante.



- Perdita di peso allarmante, se negli ultimi 6 mesi hai perso circa il 10% del tuo peso senza un processo di diradamento, dovresti consultare il medico il prima possibile, anche se non hai notato nessun altro sintomo.



- Sudorazione notturna in modo esagerato, anche ammollo vestiti e letto



- Esaurimento, costante stanchezza e mancanza di energia anche per i compiti più semplici.



- Mancanza di appetito e sensazione di pienezza nello stomaco.



todavía no se ha descubierto el motivo por el cual los linfocitos mutan a ese estado canceroso Non ancora scoperto il motivo per cui le cellule mutano allo stato canceroso



Come prevenire linfoma



non ancora scoperto il motivo per cui le cellule mutate che stato canceroso, di conseguenza, non v'è alcun modo per prevenire il verificarsi di questo tipo di tumore. Ciò che viene mostrato è che il cibo gioca un ruolo importante nella salute. Mantenere uno stile di vita sano basato su una dieta sana ed equilibrata, può ridurre il rischio di questo cancro.



Ciò che gli specialisti raccomandano è di evitare qualsiasi fattore di rischio come il fumo o l'obesità, non tanto per evitare la comparsa di un linfoma, poiché nessun cibo non è direttamente correlato a questo tipo di malattia. Ma poiché in caso di dover ricevere un trattamento come la chemioterapia, c'è una maggiore possibilità di superarlo.



Qual è il trattamento per un linfoma



Il trattamento che riceve il paziente si basa sullo stato della malattia.



- Radioterapia : usata solitamente quando il linfoma è nelle sue fasi iniziali, a seconda di come si comportano le cellule tumorali, la radioterapia può essere efficace senza estendere il trattamento



- Chemioterapia : se il linfoma è in una fase avanzata, il trattamento utilizzato è la chemioterapia basata su diversi stadi, a volte combinati con la radioterapia. Inoltre, esiste una terapia biologica, un trattamento sperimentale che sta dando ottimi risultati in caso di cancro in condizioni molto gravi.



Se hai notato nel tuo corpo uno qualsiasi dei sintomi che hai letto, o se hai un nodulo al collo che ti preoccupa, non esitare a rivolgersi immediatamente al tuo medico. Potrebbe non avere nulla a che fare con un linfoma ed è causato da un'infezione, ma prima lo si conosce prima di poter avere un trattamento appropriato.



La diagnosi precoce è essenziale affinché un trattamento contro un linfoma sia efficace.