Il test citologico cervicale o il test Papanicolau è una procedura classica in ginecologia, scopri di cosa si tratta. La salute vaginale ...

Citologia cervicale

Il test citologico cervicale o il test Papanicolau è una procedura classica in ginecologia, scopri di cosa si tratta.



La salute vaginale è molto più importante di quanto possiamo immaginare dato che molti le malattie che hanno a che fare con l'organo riproduttivo femminile non sono sintomatiche e non possono essere rilevate a prima vista, ma sono necessari altri test più specifici. Uno di questi è la citologia cervicale.



La citologia cervicale, detta anche Papanicolau Test dal nome del medico pioniere in questo tipo di test, consiste nell'esplorazione dell'interno della vagina e nella cervice attraverso il estrazione di un campione, quindi studiato. Questo test medico viene effettuato principalmente per l'individuazione di patologie e malattie gravi come il cancro cervicale. Questo tipo di cancro ha di solito il suo precedente nel cosiddetto Virus del Papilloma Umano, che causa cambiamenti nella morfologia delle cellule della vagina e dell'utero, trasformandoli infine in cellule precancerose. Pertanto, test come la citologia cervicale sono molto importanti per diagnosticare questo tipo di virus il prima possibile e quindi iniziare il trattamento in modo che non diventi un cancro.



es recomendable ir a hacerse una citología cervical de manera regular Si consiglia di andare su una citologia cervicale regolarmente



Si tratta di un test che dovrebbe essere fatto ogni donna periodicamente dopo aver avuto il primo i rapporti sessuali e il raggiungimento dell'età sessuale adulta, cioè dai 18 anni fino alle 21 sono le età normali di inizio di questo tipo di test. Di solito è fatto una volta ogni tre anni se non sono stati trovati risultati positivi riguardo ad un certo tipo di malattia. Nelle donne di età superiore a 65 anni, la citologia cervicale verrà eseguita più spesso, poiché è il settore che ha più probabilità di sviluppare il cancro uterino.



Come viene eseguita la citologia cervicale?



Il test citologico cervicale viene inviato dal medico di famiglia o dal ginecologo se vede che potrebbe esserci qualche tipo di problema che è necessario vedi con la tua vagina o la cervice, o anche perché suona secondo l'esame periodico. È un test ambulatoriale per il quale non hai bisogno di alcun tipo di reddito e che non dovresti frequentare a stomaco vuoto. L'ideale è che non si è nel periodo delle mestruazioni quando il test avrà luogo, poiché i risultati possono essere modificati a causa del ciclo mestruale.



la citología cervical no es dolorosa ni suele traer efectos asociados Lo striscio cervicale non è doloroso e di solito porta gli effetti associati



Quando si arriva alla stanza clinica è necessario rimuovere i vestiti dalla vita in giù e si mette in una barella ginecologica con gambe in modo che possa essere eseguito un buon esame vaginale. Il ginecologo introduce un utensile per aprire la cavità vaginale e di osservare l'intero cervice, per escludere anomalie nell'aspetto. Una volta terminato l'esame, viene inserita una spatola che esegue una raschiatura sul collo dell'utero per raccogliere un campione delle cellule che lo compongono. Questo campione viene posto in un piccolo bicchiere che sarà inviato al labotary in modo che venga osservato attraverso un microscopio e può essere contemplato se c'è una sorta di cambiamento nella sua morfologia naturale.



Il test non è doloroso ma può produrre un piccolo disagio e anche un po 'di sanguinamento, ma è considerato all'interno dei valori normali del test, che non hanno complicazioni.



Tra pochi giorni lo specialista riceverà i risultati del test per escludere qualsiasi rischio di malattia e, se esiste, inizierà il trattamento il prima possibile. Come abbiamo detto prima, i problemi vaginali e cervicali non possono sempre causare sintomi, quindi questo tipo di test come la citologia cervicale sono davvero importanti per eseguirli periodicamente per avere una buona salute vaginale.