Sebbene ogni donna sia un mondo, ci sono alcuni sintomi che possono chiarire che potresti essere incinta, specialmente se hai avuto rapporti...

Come sapere se sei incinta

Sebbene ogni donna sia un mondo, ci sono alcuni sintomi che possono chiarire che potresti essere incinta, specialmente se hai avuto rapporti sessuali non protetti.



Il vomito al mattino o un ritardo nelle mestruazioni di solito essere i primi segnali di pericolo che saltano a una possibile gravidanza, ma non sono gli unici sintomi. Non sono la prova inconfondibile che una donna si aspetta un bambino. Ci sono molte ragioni che possono spiegare la nausea mattutina o un ritardo e molte altre ragioni che possono indicare che un concepimento è avvenuto.



I sintomi e i test a casa vanno bene per metterci in allarme che è possibile che una gravidanza si è verificata ma non sono esatti, è meglio andare dal medico per confermare i segni e avviare il processo di consulenza di quelli che saranno i prossimi mesi del concepimento.



I primi sintomi



È evidente che una donna non va dal medico finché non inizia a notare i primi sintomi, tranne forse se è immersa in un processo di inseminazione artificiale. Ma devi essere cauto perché ci possono essere delle volte in cui, forse per l'ansia di avere un bambino, puoi avere questi sintomi senza avere realmente la gravidanza. Quindi, non fidarti di molto di loro.



la ausencia de regla es el síntoma más claro de embarazo L'assenza di una regola è il sintomo più evidente della gravidanza



Inoltre i sintomi della gravidanza sono di questo e di molte altre cose, quindi non lo sono Può dare qualsiasi tipo di veridicità. Agiscono come un segnale di avvertimento, ma possono avvisare di una gravidanza o qualcos'altro non sta andando bene.



L'assenza di mestruazioni è il sintomo più evidente di una gravidanza per molte donne, ma bisogna tener conto conto che per vari motivi può essere ritardato. E che nel caso di avere una regola regolare, quando hai periodi irregolari non dovrebbe essere considerato come un sintomo, ma stai attento alla comparsa di altri sintomi e mancano le mestruazioni per diversi mesi.



L'altro sintomo più comune sono la malattia mattutina del primo trimestre. Per molte donne sono il segno della gravidanza, anche prima di notare l'assenza della regola, ma il vomito può essere dovuto a molte ragioni che vanno oltre la registrazione. Stress, nervi, cattiva digestione, allergie alimentari... Ci sono molte ragioni che possono causare nausea e come detto in precedenza, se siete desiderosi di rimanere incinta lo stesso ansia può provocare la voglia di vomitare.



Il terzo dei sintomi più comuni è un cambiamento seni, la madre allatta diventano così in futuro, dal concepimento al figlio. Essi sono diventati più sensibili e aumentare la loro dimensione in modo significativo. La sensibilità può essere dovuta a diverse ragioni, ma l'allargamento del seno non è troppo comune, quindi se si ha questo sintomo con uno di quelli visti sopra ci sono motivi per sospettare che si possa essere incinta.



Altri segni di gravidanza sono insonnia, sbalzi d'umore o un'alta temperatura basale alla fine del ciclo. Ci sono donne che dichiarano di avere voglie nelle prime settimane di gravidanza, anche se nulla di tutto ciò è fondamentale per sapere se sei incinta.



Conferma i sospetti



In questa situazione, ciò che deve essere fatto è confermare i sospetti di fronte alla possibilità di una gravidanza, desiderabile o meno. Il più veloce, facile e comodo è sottoporsi a un test di gravidanza di quelli che vengono acquistati in farmacia e in alcuni centri commerciali. Il test viene eseguito a casa, il che riduce la pressione di essere in una visita medica.



los test de embarazo pueden comprarse en farmacias y se realizan en casa I test di gravidanza possono essere acquistati in farmacia e vengono effettuati a casa



Il processo è il più semplice. È sufficiente che la donna urini sul test per ottenere il risultato in pochi minuti. Ci sono consigli per aumentare l'efficienza di questo sistema, che a sua volta è del 99%, come sottoporsi al test al mattino, appena sollevato, urinare in un contenitore e poi prendere un contagocce con una piccola quantità nello strumento, non farlo direttamente e soprattutto essere rilassato al momento di sottoporlo al test.



L'operazione è semplice, quindi che il suo risultato è così credibile. Alcuni giorni dopo il concepimento nelle cellule della placenta si sviluppa un ormone chiamato gonadotropina corionica umana che compare nelle urine e provoca una reazione nel test, dando origine a un indicatore positivo o negativo di gravidanza. Quindi, per avere una migliore sicurezza del risultato, si consiglia di fare il test quando viene rilevata la prima mancanza di mestruazioni, non ha senso farlo il giorno dopo aver fatto sesso perché l'ormone non sarà stato ancora sviluppato.



Quando andare dal medico



Nonostante l'alto tasso di accuratezza dei test di gravidanza domiciliari, la conferma ufficiale verrà data dal medico, che dovrebbe essere visto quando è stato ottenuto un risultato positivo. . Alla consultazione, vengono eseguiti esami del sangue che confermano la gravidanza anche prima dei test a base di urina. L'esame pelvico e gli ultrasuoni sono i test definitivi per confermare una gravidanza, anche se di solito non vengono eseguiti fino alla sesta settimana di assenza delle mestruazioni perché è quando sono già determinanti.



Dalla conferma della gravidanza e dai calcoli per sapere quando il bambino è atteso, gli specialisti inizieranno il follow-up con la richiesta di nuovi test medici, sessioni di controllo e consigli alla madre sull'alimentazione il più raccomandato, l'attività da sviluppare durante la gravidanza, i farmaci che possono essere o meno eseguiti e la preparazione per la consegna.