È possibile che se bevi moderatamente alcolici pensi che non accada nulla, ma influisce sul tuo cervello? Ci sono persone che non si cons...

Bere alcol, influisce sul cervello?

È possibile che se bevi moderatamente alcolici pensi che non accada nulla, ma influisce sul tuo cervello?



Ci sono persone che non si considerano bevitori perché non bevono alcol regolarmente, e crediamo che se bevono moderatamente non metteranno a rischio la loro salute o il loro cervello. Soprattutto quando sai che l'alcol in piccole quantità può anche essere buono per la tua salute.



Tuttavia, ci sono studi che confermano che i benefici del consumo moderato di alcol potrebbero essere stati esagerati. L'alcol è una potente tossina e ogni bevanda alcolica che bevi ha un profondo effetto sul cervello.



el alcohol altera la función cerebral normal L'alcol altera la normale funzione cerebrale



Come funziona l'alcol nel cervello



L'alcol altera la normale funzione cerebrale interferendo con i neurotrasmettitori. Queste potenti sostanze chimiche del cervello trasmettono segnali tra le cellule nervose, consentendo al corpo di funzionare bene. I neurotrasmettitori hanno un ruolo importante nella regolazione dell'umore, movimento, pensiero, processi vitali del corpo e comportamento.



È facile rendersi conto che l'alcol colpiti. Se esagerate a bere, noterete come avrete difficoltà a parlare, a mantenere l'equilibrio e persino, potete avere sbalzi d'umore a breve e lungo termine. Se pensate che bere moderatamente non vi ferisca, È tempo che tu cambi idea.



Forse se bevi un po 'e non senti gli' effetti 'pensi che non stia influenzando il tuo cervello, ma lo fa. Avere una migliore tolleranza all'alcol non significa che non ti stia influenzando. Bere moderatamente ha un impatto sul giudizio e sulle prestazioni del cervello, senza che i bevitori lo sappiano.



Diversi studi lo confermano



Uno studio condotto nel 2013, condotto dall'Università di Waikato in Nuova Zelanda, ha misurato le prestazioni di guida in diversi periodi di tempo dopo aver bevuto alcolici, così come come l'esperienza soggettiva dei partecipanti su quanto si sentissero ubriachi. Mentre i test progredivano, i volontari hanno riferito che si sentivano come se gli effetti dell'alcol si stavano sbiadendo, ma le loro prestazioni comportamentali e cognitive Era significativamente peggio di prima. Questo effetto è stato dimostrato anche con un livello moderato di concentrazione di alcol nel sangue di 0,05.



Gli studi condotti con gli adolescenti mostrano che la struttura e la funzione del cervello possono essere compromesse consumando solo 20 bevande alla volta. mese, danneggiare reti cerebrali importanti.



Una revisione di studio nel 2008, "Psicofarmacologia sperimentale e clinica" ha rivelato che mentre si può imparare a pensare più velocemente come tolleranza a L'alcol aumenta, è probabile, che vengano commentati gli errori legati al consumo di alcol.



Effetti a lungo termine del consumo moderato di alcol



Uno studio pubblicato su "Neurocience" nel 2012 ha chiarito che bere alcolici può inibire la produzione di nuove cellule cerebrali. Ratti di laboratorio esposti a quantità moderate di alcool ogni hanno prodotto il 40% in meno di cellule cerebrali rispetto a un gruppo di controllo di ratti astenuti per un periodo di due settimane.



I ricercatori della Rutgers University e della Jyvaskyla University hanno scoperto un'anomalia in una regione del cervello associata all'apprendimento e alla memoria dovuta al consumo di alcol. La preoccupazione è che questi ratti non mostrino risposte motorie danneggiate a breve termine, il che evidenzia il rischio che i bevitori moderati non prendano seriamente l'impatto dell'alcol, perché potrebbero apparire soprattutto, a lungo termine.



hay mitos que dicen que las personas que beben de forma moderada pueden vivir más tiempo Ci sono miti che dicono che le persone che bevono moderatamente possono vivere più a lungo



I ricercatori hanno indicato la necessità di ulteriori studi per dimostrare se il consumo moderato di alcol potrebbe avere un effetto negativo sull'apprendimento e memoria a lungo termine.



Lascia miti da parte



ci sono miti che dicono che le persone che bevono moderatamente possono vivere più a lungo e avere più sani di quelli che si astengono cuori. Ma questo è molto relativo. È probabile che le persone che scelgono di bere moderatamente tendano ad essere persone rilassate e socievoli con stili di vita sani ed equilibrati, motivo per cui potrebbero essere in grado di vivere più a lungo... e non a causa del consumo di alcolici.