Il metodo pilates ha due varianti, le macchine, che è l'originale, e il tappetino, che è il più diffuso, confrontiamo entrambi per scegl...

Pilates: meglio con le macchine oa terra?

Il metodo pilates ha due varianti, le macchine, che è l'originale, e il tappetino, che è il più diffuso, confrontiamo entrambi per scegliere quale si adatta meglio a ciascuna.



Il metodo Pilates o Pilates può essere definito come una serie di esercizi che servono come allenamento fisico e mentale. È un modo per esercitare sia il nostro corpo che la mente acquisendo una maggiore capacità di controllo e concentrazione.



Questo metodo è stato creato da Joseph H. Pilates all'inizio del XX secolo, che inizialmente si chiamava Contrology, perché come abbiamo sottolineato, in questi esercizi la mente è usata per controllare il corpo. In generale, il metodo Pilates prevede una serie di esercizi aerobici in cui calma e flessibilità si combinano con forza e tono muscolare. Gli esercizi non sono intesi principalmente per perdere peso o perdere massa muscolare, ma per rafforzare i muscoli, per aumentare il controllo, la forza e la flessibilità del nostro corpo.



Se hai pensato di praticare Pilates, ma non sai qual è il modo migliore per te, quello che ti piacerà di più perché non sai esattamente di cosa sia costituito ciascuno... Da Bekia spieghiamo i due modi di praticare Pilates, con le macchine e sul pavimento, in modo che tu possa decidere su uno e prepararti il ​​prima possibile per eseguire questi esercizi che hanno grandi benefici.



el pilates original era con máquinas, pero después ha ido adaptándose a suelo Il Pilates originale era con le macchine, ma poi si è adattato al suolo



macchine Pilates



A nel corso del tempo e gli anni, inventato da esercizi di Pilates sono stati sviluppati e sono stati cambiati. Lo stesso è successo con le macchine, che è il primo tipo di Pilates si spiegare. Come suggerisce il nome, esercizi sono eseguiti con alcuni dispositivi che sono specificamente progettati per questo. Ciò che è necessario è una pratica in Pilates, perché se non può essere qualcosa di complicato per i principianti.



Il riformatore



Questa macchina ha l'aspetto di un letto, in cui ci sono binari per far scorrere una piattaforma. contiene diversi livelli da variare a seconda della resistenza con cui si desidera eseguire l'esercizio.



Il riformatore ci permetterà di lavorare contemporaneamente due parti del corpo: le braccia e le gambe. Pertanto, non è solo un lavoro fisico, ma anche mentale, di coordinamento e concentrazione per controllare i movimenti a cui la macchina ci sottopone.



Eseguendo gli esercizi di questa macchina otterremo grandi benefici in termini di posture corporee, poiché rafforzerà la schiena evitando dolori dovuti a cattive posizioni. Inoltre, otterremo una maggiore flessibilità e forza muscolare nell'uso delle resistenze.



Pilates Trapeze Cadillac



Questa macchina è anche una sorta di letto che ha costruito una struttura in acciaio da cui pendono vari oggetti ad esempio: pulegge o barre che ci permettono di effettuare vari esercizi.



è una delle macchine più completi, da cui si può appendere a testa in giù e faccia in su, con la quale si va a lavorare diverse parti del corpo come pelvici zona, addominali, spalle, braccia, gambe e ti allungano, acquisire agilità e la flessibilità.



La sedia



È consigliata a chi vuole iniziare nel mondo di Pilates perché aiuta migliorare equilibrio e controllo. È una sorta di panchina con alcuni pedali soggetti che possono essere rimossi e messi e alcuni supporti sui lati per arrampicarsi su di esso.



Con questi esercizi lavoreremo soprattutto sulle gambe e sui glutei e ci aiuterà a riequilibrare tutti i muscoli. È buono per le persone che trascorrono molto tempo seduto o in piedi.



Il barile



Questa macchina ha una forma semicircolare ed è specificatamente progettata per una cosa: per esercitare e allungare la colonna vertebrale. Con la canna saremo in grado di eseguire posture che permettano di inarcare tutto il corpo, in modo che i nostri muscoli si stirino e miglioreranno la postura del corpo.



È una macchina consigliata molto per le persone che si stanno introducendo in Pilates, ma si consiglia di seguire le istruzioni che un professionista o un insegnante può dare perché se non è possibile farlo danno alla schiena



escoge máquinas o suelo según tus intereses o el que más te guste Scegli le macchine o il terreno secondo i tuoi interessi o quello che ti piace di più



Tappetino o pavimento



L'altro modo di fare Pilates lo sta facendo sul pavimento, cioè, le macchine scompaiono e solo la persona e un tappetino ci saranno per evitare di ferirsi. Quando eseguiamo questi esercizi, il nostro corpo esegue i movimenti liberamente, senza il supporto delle macchine. Tuttavia, sì, ci sono alcuni accessori o supplementi che vengono utilizzati nel Pilates sul pavimento :



- Balls : è una grande palla di più o meno un metro di diametro che ci aiuta ad esercitare la flessibilità e la stabilità della colonna vertebrale, il tronco. Per fare questo, ci troviamo direttamente su di esso, a faccia in su o faccia in giù.



- Anello magico : è un anello flessibile con due grip. Viene utilizzato e si consiglia di aumentare la tonalità delle gambe, delle braccia o della zona addominale.



- Elastic band : è una band che ha due grip per tenerla con le mani mentre noi calpestiamo la band con i piedi. Serve ad aumentare la forza e la forza muscolare e aiuta negli esercizi di stretching per ottenere una maggiore stabilità al tronco.



- Rulli : è un cilindro che viene posizionato sul terreno e su di esso, sul suo lato o capovolto o capovolto. Questo accessorio ci aiuterà ad avere più equilibrio e ad acquisire forza muscolare quando abbiamo poco. Possiamo usarlo nelle zone del corpo che abbiamo dolori, come la schiena, facendo una specie di massaggio.



Conclusione: che è meglio?



Come puoi vedere, nessuno dei due Pilates è migliore, ma ognuno è diverso ma entrambi hanno lo stesso obiettivo : rinforza i muscoli, corregge le posizioni scorrette e calma la mente, aumentando la concentrazione.



Ciò che devi prendere in considerazione al momento di decidere su uno è che Pilates sul pavimento o Mat è solitamente più impegnativo, poiché non c'è aiuto da parte delle macchine. Pertanto, richiede una maggiore padronanza del nostro corpo, sia fisicamente che mentalmente. Un altro vantaggio del piano Pilates è che, una volta che l'hai imparato, conosci tutti gli esercizi, puoi includerli nella tua giornata senza dover andare al centro o in palestra. Con una stuoia o un materassino puoi esercitarti a casa, purché tu abbia padroneggiato la tecnica per non danneggiare il tuo corpo.



Detto questo, sia chiaro che entrambi sono metodi complementari ma nessuno è migliore dell'altro. Se sei un principiante, inizia con le macchine, conosci gli esercizi e il tuo corpo e poi spostati a terra.