Se vuoi mangiare sano e sentirti bene dentro e fuori, pratica un'alimentazione consapevole. L'alimentazione conscia è qualcosa ch...

Come praticare l'alimentazione consapevole

Se vuoi mangiare sano e sentirti bene dentro e fuori, pratica un'alimentazione consapevole.



L'alimentazione conscia è qualcosa che tutti dovremmo fare perché salverebbe la salute di molte persone. Consumando consapevolmente, le persone pensano a ciò che mangiano prima di farlo e prendono decisioni sagge basate sulla loro salute e non solo sul fatto di gustare un morso per 10 secondi, per pentirsi in seguito. Ci sono cose che non vale la pena di passare.




Argomenti correlati



  • 5 suggerimenti nutrizionali che è meglio non ascoltare

  • 7 tasti per migliorare la tua dieta
  • Benefici del mangiare consapevolmente


Nella società in cui siamo, una società dei consumi, vendiamo con pubblicità televisive e molto marketing che il cibo peggiore per la salute è il più consumare. Niente è più lontano dalla realtà. Un'alimentazione sana richiede un'alimentazione consapevole, pensando a cosa mangi e perché lo mangi.



Mangiare consapevolmente non deve essere una cosa noiosa, tutt'altro. Inoltre, può diventare il tuo solito modo di mangiare, sarà una parte di te. Dovrai iniziare con alcuni morsi di cibo ogni giorno e poi provare i seguenti suggerimenti che vedrai di seguito. Se pratichi anche la consapevolezza nella tua vita quotidiana, tutto sarà molto più facile. Quindi, scopri come praticare il mangiare consapevole.



Riduci al minimo le distrazioni mentre mangi



Mangi di solito mentre guardi la TV? Meglio spegnere quella macchina di distrazione. Quando stai mangiando o cenando con altre persone, cerca di essere presente quando parli con loro e poi cambia completamente l'attenzione ad ogni morso di des. Se di solito leggi mentre mangi, quando stai mangiando meglio, distogli gli occhi dalla lettura e dal mangiare in silenzio.



Rallenta mangiando



Per continuare a praticare il mangiare consapevole È necessario che impari a rallentare mentre mangi con questi trucchi. Usare utensili più piccoli, posizionare la forchetta sul tavolo mentre si mastica, usare le bacchette per mangiare, mangiare con la mano che non è dominante, mastica ogni boccone almeno 15 volte prima di deglutire.



Utilizzare il tempo in più per mettere i vostri sensi nel cibo, notando le texture, i sapori e gli aromi della cucina così come le loro sensazioni di fame e di pienezza.



Si noti la tua pensieri ed emozioni



Quando stai mangiando, essere consapevoli dei vostri pensieri e le vostre emozioni, ma non giudicare. Se ti ritrovi a pensare che non dovresti mangiarlo o bere quella bevanda, guarda solo te stesso e cambia il tuo modo di nutrirti. Non dirti che dovresti mangiare più carote, l'idea non è quella di valutare che dovresti mangiare carote invece di muffin, se non quello dovresti essere consapevole di cosa è meglio mangiare per te e poi mangiarlo.



Fai un esperimento



C'è un esperimento che può andare bene per te, si tratta di sperimentare con il salato e il dolce. Ad esempio, mangiare un anacardio salato, una carota e un biscotto. Quando lo fai, guarda come la tua lingua si sente diversa per ogni gusto e come ognuno dei sapori rimane nella tua bocca per un po '.



L'idea è che il tuo palato sia curioso dell'esperienza culinaria e in quel modo puoi sentire meglio il sapore del cibo.



L'alimentazione consapevole è una pratica semplice, ma può essere una sfida se si è passati dalla dieta alla dieta o si è sempre mangiato con il pilota automatico. Quando scopri che la tua mente si dissipa, focalizza la tua attenzione sui tuoi sensi e inevitabilmente rallenterai e rimarrai presente. Nel tempo, scoprirai che i benefici del mangiare intenzionalmente e consapevolmente vanno oltre la perdita di peso e ti senti meglio fisicamente. Diventerai una persona più edonista con il tema del cibo sano.



È sorprendente vedere i cambiamenti nelle persone che sono abituate a essere restrittive o ossessive con il cibo. Mangiare consapevolmente libera più energia mentale e anche energia fisica, quindi puoi usare quell'energia per altre cose produttive nella tua vita.