Ci sono persone che seguono uno stile di vita vegano o vegetariano e ci sono anche quelli che decidono di essere flexivegetari. Ci sono m...

Conoscere in cosa consiste la dieta flexivegetariana

Ci sono persone che seguono uno stile di vita vegano o vegetariano e ci sono anche quelli che decidono di essere flexivegetari.



Ci sono molte ragioni per cui una persona può decidere di seguire un tipo o un altro di dieta, ma di solito chi Diventano vegetariani perché vogliono smettere di mangiare animali. Inoltre, altre persone potrebbero anche considerare l'opzione di seguire una dieta vegana, secondo la quale non solo smetteranno di mangiare animali, ma anche tutti quei prodotti di origine animale, come uova, latte o prodotti a base di latte.



Tuttavia, per qualcuno che ha passato tutta la sua vita a mangiare animali e prodotti di origine animale, il fatto di passare da una dieta all'altra così rigorosa può essere un po 'complicato. Non solo socialmente, dato che la maggior parte dei ristoranti e dei supermercati hanno più opzioni per coloro che non sono vegani o vegetariani, ma perché il loro corpo è abituato a una dieta che include questi alimenti e dovrebbe fare un graduale processo di transizione o controllo del cibo che mangi in termini di vitamine e proteine ​​, se non vuoi che la tua salute sia risentita.



aquellos que siguen una dieta vegana se alimentan solamente de plantas y de otros alimentos que no tengan origen animal Chi segue una dieta vegana mangia solo piante e altri alimenti che non hanno origine animale



Essere in grado di eseguire questo processo per smettere di mangiare carne ed essere totalmente vegano, se preferisci, una buona opzione è quella di seguire una dieta flexivegetativa. Scopri qual è la dieta flexivegetativa, quali vantaggi ha e come puoi realizzarla.



Qual è la dieta flexivegetativa



Chi segue una dieta vegana mangia solo piante e altri alimenti che non hanno origine animale, come la stessa carne, ma né il pesce né i derivati ​​come latte, formaggio, uova, ecc. Tuttavia, alcune persone vogliono seguire questa dieta, ma non vogliono rinunciare occasionalmente a prendere alcuni di questi alimenti di origine animale.



Queste sono le persone che seguono una dieta flexivegetativa. Quindi, la maggior parte delle volte eviteranno di mangiare questi alimenti, ma a loro sarà talvolta permesso di consumarli, poiché in questo modo saranno in grado di mangiarli se ne avranno voglia o potranno adattare la loro dieta, sia dal bisogni sociali (come se fosse difficile trovare un piatto in cui i ristoranti siano pienamente adatti ai vegani) o in termini di salute, poiché alcuni alimenti di origine animale contengono vitamine e proteine ​​che possono essere ottenuti più direttamente rispetto al consumo di altri cibo o assunzione di integratori.



Se vuoi cambiare la tua dieta, è meglio parlare con il medico o il dietista . Forse è una buona opzione per provare la dieta flexivegetarian se vuoi fare il passo per essere vegani o vuoi essere vegetariano. Devi tenere presente che se hai un problema di salute, è probabile che il tuo medico o dietista ti dia qualche consiglio particolare. Ma se non hai problemi di salute puoi provare questa nuova dieta.



Scopri di più sugli alimenti che possono essere forniti dalle proteine ​​e dalle vitamine che hai usato per ottenere da carne o derivati ​​animali. Ricorda che in una dieta equilibrata dobbiamo avere tutti i livelli di ferro, vitamine, potassio, ecc. E quando facciamo una dieta o smettiamo di mangiare certi cibi è probabile che sia risentita. Questo è il motivo per cui è opportuno dire al medico che si sta andando a seguire una nuova dieta, in questo modo è possibile controllare con esami del sangue che si sta seguendo la dieta correttamente e che tutti i livelli sono negli standard appropriati.



ser ser Sarà fondamentale per sapere ciò che gli alimenti per bilanciare andare a mangiare e quando



sarà fondamentale per sanno ciò che gli alimenti per bilanciare andare a mangiare e quando. Cerchiamo su una dieta mediterranea, per esempio, la misurazione della quantità di carne che mangiamo durante il giorno e non mangiare questo cibo più di tre giorni a settimana. Come facciamo con la carne, lo facciamo con altri alimenti come pasta o riso.



Pertanto, la dieta flexivegetativa ha bisogno che tu segua un buon ritmo di vita, come qualsiasi altra dieta . Quindi, controlla la quantità di cibo che mangi e cerca di renderlo una dieta variata, ottenendo così le proteine ​​e le vitamine di cui hai bisogno in modo naturale. Inoltre, esercitare moderatamente, bere acqua costantemente e cercare di non soffrire la fame. Non esitate a consultare il medico o dietista se si sta facendo la dieta flexivegetariana correttamente e quando si può scegliere di mangiare questi alimenti derivati ​​da animali che aiutano a integrare la dieta e ti consumare nei ristoranti o orari specifici nella vostra vita in cui non si può prendi un piatto completamente vegano.