Il distacco di retina è una malattia degli occhi che provoca disturbi della visione e persino perderla nei casi più estremi. Che cos'...

Cos'è un distacco di retina?

Il distacco di retina è una malattia degli occhi che provoca disturbi della visione e persino perderla nei casi più estremi.



Che cos'è un distacco della retina



Vedere corpi mobili o Lampi luminosi possono significare che si soffre di un distacco di retina.



Il distacco di retina è una malattia degli occhi che provoca disturbi della visione, tra cui la perdita di essa nei casi più gravi. L'aspetto di macchie o ombre nere, dette mosche volanti e lampi di luce, sono i sintomi precoci e caratteristici. Se un trattamento precoce non viene ricevuto, può generare un deterioramento permanente o una perdita della vista, quindi andare dallo specialista nelle prime ore in cui iniziamo con i sintomi di allarme è vitale. La prognosi dipende dalla posizione e dall'entità del distacco. Le persone anziane e le persone con miopia hanno maggiori probabilità di avere un distacco di retina. Tuttavia, il traumatismo o l'infiammazione degli occhi possono anche innescarlo.



Come è un distacco di retina?



distacco della retina è noto anche come rottura retinica e distacco della retina. È una patologia oculare abbastanza frequente. Secondo i dati della Società spagnola di Retina e Vitreous, ogni anno in Spagna vengono prodotti circa 30.000 casi.



el desprendimiento de retina es una patología ocular muy frecuente Distacco di retina è una malattia molto comune occhio



La retina è un tessuto all'interno atti oculari come proiettore di immagini. Essa è collegata al cervello attraverso il nervo ottico la cui connessione permette di inviare segnali visivi ad esso. Questo sottile, delicato strato può essere rimosso o spostato dalla sua posizione originale, che innesca distacco della retina e provoca disturbi visivi come miodesopsie e lampi di luce.



Quando si verifica il distacco, visione è compromessa e se non vista rapida può essere danneggiato in modo permanente ed irreparabile. Fortunatamente, la chirurgia sull'occhio colpito diminuisce le probabilità che si ripresenti su quell'occhio, quasi al minimo.



Questo problema oculare può verificarsi a qualsiasi età e non fa distinzioni tra i sessi, ma c'è un rischio maggiore con l'età avanzata, con la maggior parte dei casi che si verificano tra i 55 ei 75 anni. Inoltre, le persone miopi con una storia familiare di distacco di retina sono più a rischio.



tras la cirugía la mayoría de los pacientes recuperan la vista Dopo l'intervento chirurgico la maggior parte dei pazienti recupera la vista



È un'emergenza medica e dovrebbe ricevere un trattamento adeguato nelle prime 24 ore per un più alto tasso di successo e recupero della vista. Dopo l'intervento, la maggior parte dei pazienti recupera la vista, soprattutto se il distacco non è stato completato.



Cosa può innescarlo?



- Come abbiamo commentato è una malattia che non distingue tra i sessi, ma età avanzata è un fattore predisponente. Può apparire come una conseguenza del processo degenerativo della retina, quindi l'associazione con l'età.



- Qualsiasi ferita, trauma, infiammazione o emorragia in una persona sana e indipendentemente dall'età può causarlo.



- Oltre il 67% dei casi è miope e maggiore è il numero di diottrie che il rischio aumenta.



- Avere una storia familiare o una chirurgia della cataratta , aumenta anche il rischio.



- È una delle complicanze più gravi della retinopatia diabetica.



- Alcune malattie degli occhi di base predispongono il loro aspetto, come ad esempio: uveite, miopia degenerativa e distacco del vitreo posteriore, tra gli altri.



Come faccio a sapere che soffro il distacco della retina?



Distacco della retina non è doloroso, così sarà i disturbi visivi di noi essere ricordato che stiamo avendo un rilascio. Inizialmente inizieremo a notare le caratteristiche ombre irregolari fluttuanti nei nostri occhi, come se avessimo il vetro degli occhiali macchiati, sono comunemente chiamati mosche. Questi punti neri si muovono mentre spostiamo l'occhio. Potrebbero apparire anche lampi luminosi, specialmente nella parte periferica della vista e visione offuscata .



Una perdita di visione che inizia in una parte del campo visivo può apparire e aumenta con il progredire del distacco. Essere in grado di raggiungere la cecità dell'occhio colpito. Se il distacco è completo, la visione si deteriora rapidamente, diventando completamente sfocata .



Non ci sono tipi corretti in questo argomento, sebbene alcuni specialisti distinguano tra il reemogeno che è il più comune; la tractional quando il tessuto della retina si contrae e per questo motivo si separa; e l'essudativo, causato principalmente da malattie della retina come lesioni, traumi o processi infiammatori dell'occhio.



Questa è una situazione di emergenza, in cui prima si contatta un medico, le possibilità di recupero della vista sono migliori e le possibili sequele e complicazioni sono ridotte. Un medico specialista, oftalmologo, esaminerà l'occhio "all'interno", verificando la visione cromatica (colori), l'acuità visiva, la pressione intraoculare, il flusso sanguigno della retina e il resto delle strutture oculari. I test diagnostici non sono dolorosi, anche se in alcuni casi possono essere scomodi a causa del collirio usato per preparare l'occhio, che altera momentaneamente la vista. Pertanto è consigliabile andare accompagnati da un familiare o un conoscente.



Qual è il trattamento in questi casi?



Il trattamento della scelta sarà determinato dalla gravità del danno alla retina. Nel caso ci siano state solo piccole lacrime o lacrime, si possono usare tre tecniche oftalmologiche meno invasive e non richiedono nemmeno l'ammissione in ospedale. Sono:



- Laser: piccole bruciature controllate vengono prodotte intorno alla rottura x laser significa, quando guariscono sigillare nuovamente la retina.



- Crioterapia: Il metodo è simile alla fotocoagulazione laser, ma in questo caso viene utilizzato un trattamento a base di freddo che "congela" il tessuto intorno alla lesione nella retina.



- Iniezione di bolle di gas o retinopessi pneumatici: una bolla di gas viene introdotta all'interno dell'occhio che funge da tamponamento della rottura retinica.



Nei casi più gravi o in quelli che sono già stati un distacco totale o parziale è necessario ricorrere alla chirurgia, immediatamente o entro un breve periodo di tempo dopo la diagnosi. I tipi di trattamento chirurgico sono: introflessione e vitrectomia. Nel primo, una fascia di silicone è attaccata al bulbo oculare in modo che tenga la retina in posizione. E nel caso della vitrectomia, il vitreo, il gel presente nella cavità oculare, viene estratto, in modo che sia possibile lavorare sulla retina e fissare il distacco, solitamente con l'aiuto del laser applicato direttamente sulla retina.



Il trattamento precoce migliorerà la visione in quasi tutti i pazienti. Tuttavia, a volte sarà necessario sottoporsi a più di una procedura per ottenere una riparazione completa .