La ritenzione di liquidi è anche conosciuto come idropisia ed è un accumulo di liquidi nei tessuti del corpo e cavità del corpo, ma si sa co...

Qual è la ritenzione di liquidi e come evitarlo?

La ritenzione di liquidi è anche conosciuto come idropisia ed è un accumulo di liquidi nei tessuti del corpo e cavità del corpo, ma si sa come rimuovere in modo efficace?



"Mi sento caviglie gonfia "" credo di aver preso un po 'di peso "" ho il coraggio un po' gonfio, '' mi sento molto pesante / a". ad un certo punto ci può sentirsi identificato / come con alcune di queste frasi perchè Tendono ad essere molto più comuni di quanto pensiamo. Non è sempre così, ma spesso abbiamo questo tipo di sensazioni quando il nostro corpo è in possesso di liquidi.



La ritenzione idrica è frequente, in particolare nelle donne incinte e negli adulti. Tuttavia, può apparire a qualsiasi età e in qualsiasi persona, sia uomo che donna.



Cos'è la ritenzione di liquidi?



Conosciuto anche come idropisia, la ritenzione di liquidi consiste in un accumulo di liquido nei tessuti del corpo o nei tessuti del corpo. cavità del corpo. Questo accumulo potrebbe indicare che esiste un problema di salute, quindi è importante sapere quali possono essere le cause dell'eccesso di liquidi nel nostro corpo.



la retención de líquidos se conoce también como hidropresía La ritenzione idrica è anche conosciuta come hydropathy



Inoltre, la ritenzione idrica può essere riflessa in una zona localizzata del nostro corpo (ad esempio, caviglie, addome, polsi o gambe) o ci può essere idratazione generalizzata in tutto il corpo.



Il suo aspetto può essere improvviso, ma solitamente si sviluppa gradualmente, mostrando segni nel nostro corpo, come aumento di peso, aree gonfie localizzate e persino gli occhi gonfi quando ci svegliamo.



Perché viene prodotto?



Circa il 70% del nostro corpo è costituito da acqua. Muscoli, organi e ossa sono formati e nutriti da una grande percentuale di acqua. Inoltre, il 50% del grasso è costituito da acqua.



Il corpo regola i livelli dell'acqua attraverso un sistema di ormoni, che aiutano il rene ad eliminare l'acqua in eccesso attraverso l'urina. Quando il rene non esegue questa eliminazione in modo adeguato, potrebbe indicare un grave problema di salute, la cui prima sintomatologia è l'accumulo di liquidi.



las causas de la retención de líquidos pueden ser varias Le cause della ritenzione di liquidi possono essere diverse



Le cause della ritenzione di liquidi potrebbero essere diverse, tra cui:



- Eccessiva assunzione di sale: L'eccesso di sodio è una delle principali cause di ritenzione di liquidi.



- Stress: Lo stress diventa visibile attraverso i sintomi corporei che influiscono sulla nostra salute. Tra questi, vi è un aumento della pressione sanguigna da cui può derivare la ritenzione di liquidi.



- Dieta squilibrata: esistono tre tipi di vitamine direttamente correlate alla ritenzione di liquidi. Se si consumano piccole vitamine B1, B5 e B6, si verifica un aumento della ritenzione di liquidi. In questo caso, influenzano anche i livelli di albumina, che è una proteina prodotta dal fegato. Se abbiamo un basso livello di albumina può essere causa di ritenzione di liquidi e, allo stesso modo, questa diminuzione dei livelli di albumina può essere causata da malattie del fegato.



- Pre-mestruazione e ciclo mestruale: durante il ciclo mestruale, i livelli ormonali possono variare. Quando ci troviamo nei giorni precedenti il ​​periodo o le mestruazioni, i livelli di progesterone sono ridotti, il che può anche produrre ritenzione di liquidi.



- Menopausa: Durante il periodo della menopausa, gli ormoni fluttuanti possono causare ritenzione di liquidi.



- Pillola anticoncezionale: è normale che le donne aumentino di peso quando prendono la pillola per prime, questo perché qualsiasi farmaco che include estrogeni può causare accumulo di liquidi.



- Gravidanza: le donne incinte tendono a trattenere più sodio e acqua nel corpo rispetto alle donne che non sono in gravidanza. È normale che le donne incinte notino gonfiore nelle loro mani, viso, piedi, ecc.



- Ipertensione: fa lavorare i reni più duramente quando si verifica un'insufficienza renale, con conseguente ritenzione di liquidi e gonfiore in aree localizzate, come le caviglie, polsi, addome o mani



- Inattività fisica: La mancanza di attività nel nostro corpo può causare ritenzione di liquidi, inoltre, in piedi o seduti per lunghi periodi di tempo produce anche gonfiore nelle nostre articolazioni.



- Alcune malattie: artrite, diabete, malattie del rene, del fegato o del cuore, tra gli altri, possono causare ritenzione di liquidi e gonfiore in aree del nostro corpo. Pertanto, è importante consultare il medico quando notiamo un'area gonfia o che trattiamo liquidi, perché ciò potrebbe essere dovuto a una malattia più grave che non abbiamo ancora identificato.



Come evitare la ritenzione di liquidi?



A seconda della causa, esistono diversi modi per ridurre o evitare la ritenzione di liquidi:



1. Fai esercizio regolarmente: non è richiesto un grande sforzo fisico, camminare per venti o trenta minuti ogni giorno può essere sufficiente.



2. Prova a non rimanere a lungo in piedi o seduto.



3. Riduci il consumo di sale.



4. Alza le gambe regolarmente ogni giorno per migliorare la circolazione.



5. Evita temperature estreme.



6. Effettua massaggi: se la ritenzione di liquidi si trova in alcune zone del nostro corpo, nella zona possono essere eseguiti massaggi morbidi per aumentare la circolazione sanguigna.



7. Consumare tra un litro e mezzo e due litri di acqua al giorno.



8. Dieta equilibrata: mantiene una dieta equilibrata, in cui vengono consumate piccole quantità di carboidrati e aumenta il consumo di proteine ​​e verdure, poiché ciò potrebbe favorire la riduzione di liquidi e grassi nel nostro corpo, che aiuta ad evitare gonfiore o aumento di peso.



9. Includere la banana nella dieta quotidiana: La banana contiene potassio, che aiuta ad eliminare la ritenzione di liquidi.



10. Elimina il consumo di bevande che disidratano il tuo corpo, come l'alcol.



Nonostante il trattamento personale e naturale che decidiamo di eseguire, è importante consultare il medico quando notiamo che il nostro corpo trattiene liquidi in eccesso. Come accennato in precedenza, la ritenzione di liquidi può essere un sintomo di una malattia più grave, correlata al cuore, al fegato o ai reni. Pertanto, è importante fare una visita medica per ottenere il miglior trattamento in base al problema di salute che possiamo avere.

La sindrome da shock tossico può verificarsi ed è necessario riconoscerla, prevenirla e / o sapere come trattarla se necessario. È molto ...

Come riconoscere e prevenire la sindrome da shock tossico

La sindrome da shock tossico può verificarsi ed è necessario riconoscerla, prevenirla e / o sapere come trattarla se necessario.



È molto importante imparare a riconoscere la sindrome da shock tossico perché è l'unica modo per trovare il trattamento precoce in modo che la persona colpita possa essere curata il prima possibile. È una malattia che può essere fatale e per questo motivo è essenziale conoscere e riconoscere i sintomi associati a questa sindrome. Inoltre, è anche una priorità prevenire questa malattia per evitare problemi maggiori.



Sintomi della sindrome da shock tossico



La progressione e i sintomi della sindrome possono variare tra alcune persone e altri. La gravità dei sintomi può dipendere dal tipo di batterio presente nell'organismo e da quanto si è diffuso. Ci sono batteri che possono svilupparsi nel giro di poche ore e altri che possono richiedere diversi giorni. I sintomi più comuni di questo solo a seguito di sindrome:



la progresión y los síntomas del síndrome pueden variar entre unas personas y otras Progressione e sintomi della sindrome può variare da alcune persone e altri



- febbre alta



- Vertigini



- Vomito



- diarrea



- Disorientamento



- macchie o eruzioni cutanee sulla pelle



- oculare Infiammazione



- dolore intenso nelle ferite che, a causa dei batteri possono essere stati infettati (streptococco)



prevenzione sindrome da shock tossico



per prevenire questa sindrome dovrebbe tener conto di alcuni aspetti. Ad esempio, durante i periodi mestruali dovrai usare assorbenti meno assorbenti e cambiarli ogni quattro o otto ore. Perché cambiamenti di tampone troppo frequenti possono introdurre più ossigeno nella vagina che promuove le tossine. Ma anche lasciare tamponi nella vagina troppo a lungo stimola l'eccessiva crescita dei batteri e quindi c'è più rischio di sofferenza sindrome. Di notte Bonilla usa compresse più grandi e non mette tamponi.



Inoltre è anche molto importante avere una buona igiene, ad esempio lavarsi le mani frequentemente e pulire superfici potenzialmente contaminate per ridurre il rischio di infezione. Le ferite devono essere pulite e ben coperte e se si osservano segni di infezione, il medico dovrebbe essere chiamato con urgenza. Inoltre, potrebbe essere una buona idea ricevere il vaccino antinfluenzale per evitare una spiacevole infezione virale e per ottenere un'infezione da stafilococco che produce tossine.



Che cosa fare se sospetti di avere la Sindrome da Shock Tossico



Se sospetti di avere la Sindrome da Shock Tossico dovrai agire rapidamente per essere diagnosticata in tempo e trovare il trattamento giusto per la tua situazione particolare. Dovresti consultare immediatamente il medico o andare al pronto soccorso se i sintomi sono troppo gravi.



si la persona tiene varios órganos afectados deberán ser hospitalizado Se la persona ha diversi enti interessati devono essere ricoverati in ospedale



Come con qualsiasi altra malattia infettiva prima si frequentano è più probabilità di avere risultati migliori Tuttavia, se si inizia a scrivere i sintomi e si rifiuta di andare dal medico, si può finalmente possibile mettere in pericolo la vostra salute e anche la tua vita. Questo è più che sufficiente per il minimo che i sintomi presenti visitano un medico al più presto possibile movente. Il trattamento principale per questa sindrome è l'antibiotico per eliminare i batteri che hai nel tuo corpo e che non producono più tossine.



Dopo il trattamento con antibiotici sono presi in tenere conto dei sintomi che la persona soffre di buone cure mediche. Se la persona ha diversi organi colpiti, dovrebbero essere ricoverati in ospedale per avere un buon trattamento professionale ogni giorno.



È molto importante che le persone possano conoscere e riconoscere questi sintomi in modo che, se il loro disagio è correlato alla Sindrome da shock tossico, possano recarsi rapidamente in un centro di salute o in un centro ospedaliero e avere una diagnosi il più presto possibile. veloce possibile. Andare dal dottore quando compaiono i primi sintomi può salvarti la vita. Quindi, se riconosci i sintomi nel tuo corpo non esitare ad andare dal tuo medico o se riconosci i sintomi in una persona cara, parlagli di questa sindrome in modo che sappia di cosa si tratta e come può trattarla.

Le istamine funzionano come un ormone e sono responsabili della rilevazione di corpi estranei nel corpo. Secondo l'OMS (Organizzazion...

Quali sono le istamine e perché le rilasciamo?

Le istamine funzionano come un ormone e sono responsabili della rilevazione di corpi estranei nel corpo.



Secondo l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), l'allergia è nota nel mondo della salute come l'epidemia del 21 ° secolo. Due persone su otto, secondo uno studio condotto l'anno scorso dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, sono affette da un'allergia, sempre più diversa e complicata da individuare e risolvere. Le istamine svolgono un ruolo fondamentale nell'allergia, oltre ad altre attività e funzioni del sistema immunitario. Istamine agisce nel corpo dell'essere umano come un ormone e si rileva corpi estranei che vengono introdotti nel corpo umano e il sistema immunitario, come quelle cose che causano allergia. Inoltre, io controllo i succhi gastrici dello stomaco e regola il sonno e l'appetito.



las histaminas se encargan de detectar cuerpos extraños en el organismo Istamine sono responsabili per il rilevamento di corpi estranei nel corpo



Allergia si verifica principalmente da ipersensibilità del sistema immunitario di corpi estranei vengono introdotti nel corpo. Queste sostanze che inducono l'ipersensibilità (che in seguito provoca la cosiddetta allergia) sono conosciute come allergeni. L'allergene che produce più ipersensibilità nel corpo e quindi, finisce per diventare un'allergia, sono acari della polvere, polline delle piante, i peli di alcuni animali e prodotti alimentari.



Rilascio di istamine



I medici specializzati in allergia, una specialità chiamata allergologia, sono responsabili di rilevare se una persona ha un'allergia a un allergene. Per causare il rilascio di istamina e verificare che l'effetto nel corpo di sangue possibile allergiche, allergologi miscela del paziente con diversi allergeni, in linea di principio utilizzato il più comune : peli (generalmente cane e / o gatto), polvere, polline, frutti di mare... e se il paziente ha rilevato anomalie nel suo corpo dopo aver mangiato cibo o toccare un prodotto, abbiamo eseguito il test con questi prodotti / alimentari in particolare.



Secondi dopo l'esposizione dell'allergene con contatto diretto con il sangue del paziente, il corpo inizia a rilasciare istamina e reagisce a quelle sostanze che l'allergia produce a quella persona in cemento. In questo modo, la provocazione del rilascio di istamina aiuta a sapere quali sono le allergie del paziente.



Sintomi e trattamento delle allergie



I sintomi più comuni che determinano la possibile comparsa di qualche tipo di allergia sono molto chiari e decisivi, raramente portano all'errore. Questi includono:



- Problemi respiratori : starnuti, naso che cola, congestione nasale, prurito all'interno del naso, ostruzione del passaggio di ossigeno per la gola, gonfiore della lingua.. .



- L'abbassamento della pressione arteriosa, vertigini, stanchezza, mal di testa...



- fisicamente : gli occhi gonfi, arrossamento nella zona del naso, orticaria da diverse parti del corpo...



Dopo la comparsa di questi sintomi comuni a tutte le allergie e dopo aver condotto il test release di istamine per determinare che tipo di allergia noi sta interessando il nostro corpo, l'allergologo determinato che tipo di trattamento successivamente che è meglio per il paziente da allergie e il grado in cui si trova.



cuando los síntomas de la alergia son fuertes debemos acudir al médico especialista Quando i sintomi di allergia sono forti, dobbiamo vedere un medico specialista



Il miglior trattamento, oltre a prevenire l'allergia, è prevenire il contatto con l'allergene che causa quell'allergia. Poiché questo fatto è troppo complicato, a causa della esposizione umana totale a loro e, in alcuni casi, essere trovati in qualsiasi ambiente, la migliore e più consigliato (prescrizione medica) è quello di prendere antistaminici, che è il farmaco responsabile alleviare i sintomi di qualsiasi tipo di allergia bloccando l'azione dell'istamina. Dovrebbero prenderli regolarmente poiché gli antistaminici causano un effetto di rimbalzo se non vengono assunti regolarmente, causando la cancellazione del suo effetto sui futuri innesti. Inoltre, dovresti prenderli in momenti di minore attività perché alcuni di questi causano grande sonnolenza. L'ideale è prenderlo un'ora prima della pausa pomeridiana o andare a dormire la notte in modo da poter approfittare di quella sonnolenza per riposare.



Nel caso in cui la reazione allergica è spontanea innestando un certo alimento o contatto di alcun allergene e dovrebbe apaliar i sintomi immediatamente, come raccomandato e veloce è il farmaco per via endovenosa. Per questo, il medico deve indicare la dose esatta di vaccino che deve essere messa per alleviare automaticamente gli effetti dell'allergia. Il miglioramento sarà istantaneo, ma deve seguire le linee guida di uno specialista perché la dose del vaccino per le allergie è molto forte e il suo uso non dovrebbe essere abusato.



Prima dell'apparizione di uno qualsiasi dei sintomi sopra menzionati e del disagio e del rischio di comparsa di una possibile allergia, vai dal tuo medico di famiglia o dallo specialista , per rilevare quale allergene provoca quell'allergia ed essere in grado di eseguire il trattamento in questione il più presto possibile.

L'olfatto è più potente di quanto possiamo immaginare e l'aromaterapia lo conosce bene e ne approfitta. Scopri cosa è l'aromater...

Cos'è l'aromaterapia e a cosa serve?

L'olfatto è più potente di quanto possiamo immaginare e l'aromaterapia lo conosce bene e ne approfitta. Scopri cosa è l'aromaterapia e cosa serve.



I nostri sensi, in particolare l'odore, ci aiutano a trasportarci in qualsiasi luogo, a ricordare eventi, a ricordare viaggi o esperienze vissute, e persino alle persone che abbiamo incontrato Pertanto, usare il nostro naso per evocare momenti placidi può essere un ottimo modo per ottenere il riposo e la serenità che meritiamo a casa.



son muchos los beneficios de este arte Ci sono molti vantaggi di questa arte



Sicuramente hai sentito parlare molte volte di aromaterapia, ma non sei ancora pienamente consapevole di cosa sia. Ci sono molti vantaggi di questa arte, quindi non fa mai male sapere di cosa si tratta ed essere in grado di determinare se ti dispiacerebbe portarlo a casa tua.



Cos'è l'aromaterapia



Quando ci troviamo in un momento di grande stress o quando abbiamo bisogno di nuovo di trovare pace e tranquillità spirituale possiamo contare su tecniche mille anni, come l'aromaterapia, per ottenere quel riposo che meritiamo. L'aromaterapia è una tecnica terapeuta che utilizza i profumi di grandi essenze, sotto forma di oli, che ci aiutano a evocare immagini di tranquillità e ci permettono di raggiungere quella serenità che desideriamo.



Quindi, se avessimo una lunga giornata di lavoro, se avessimo superato lo stress dopo aver preparato un esame o ci trovassimo in un periodo della nostra vita in cui abbiamo bisogno di maggiore serenità, possiamo testare l'aromaterapia per Goditi i tuoi risultati.



L'aromaterapia può essere fatta a casa da soli, preparando un soggiorno nel modo che ci fa sentire più a nostro agio. Trova un posto nella casa dove puoi rilassarti e non avere rumori che ti distraggono. Metti un po 'di musica rilassante in sottofondo e ottieni oli sul mercato adatti per l'aromaterapia, così come alcune piante aromatiche.



Una volta posizionate le essenze e rilassati comodamente, puoi iniziare a goderti gli effetti dell'aromaterapia. Se cerchi di rilassare la mente, godrai di questa esperienza al massimo. Pertanto, tecniche come la pienezza della mente saranno essenziali per dimenticare tutto ciò che è successo e cercare di trovare la tranquillità che tanto meriti.



Forse la tua casa non è il posto migliore per eseguire l'aromaterapia, dal momento che non puoi concepire alcuna stanza in cui puoi rilassarti tranquillamente, senza rumore e con oli essenziali per eseguirlo. In questi casi puoi entrare in contatto con un professionista e andare in un salone di massaggi o terapie. Lì sarai in grado di rilassarti completamente, poiché l'atmosfera sarà l'ideale.



Dovresti tenere a mente che questi oli possono essere messi a casa mentre lavori. Non deve essere un ambiente di silenzio e relax totale. Tuttavia, l'effetto dell'aromaterapia non sarà intenso come se fosse praticato in un luogo specializzato.



A volte l'aromaterapia potrebbe non essere sufficiente per calmare i nervi, il livello di stress o ansia che soffri. Sarà allora che dovresti cercare un altro modo per raggiungere la tranquillità, quindi non esitare a contattare un operatore sanitario che ti aiuterà a trovare un modo per migliorare, sia cambiare alcune abitudini di vita o contattare un professionista della salute emotiva, come uno psicologo.



en algunas ocasiones puede que la aromaterapia no sea suficiente para poder calmar tus nervios A volte può aromaterapia non è sufficiente per calmare i nervi



A volte il disagio ti senti potrebbe non avere nulla a che fare con i nervi, ma c'è una ragione clinica dietro di esso. In questi momenti è importante che si ottiene anche in contatto con un medico solo per escludere altre malattie, perché se il problema è legato alla vostra salute fisica aromaterapia non può aiutare tanto quanto avrei potuto fare un medico.



Sarà in questi casi che l'aromaterapia servirà solo come supporto o come modo di rilassamento, ma ciò non impedirà di seguire i trattamenti consigliati dagli operatori sanitari. Se sei interessato al tema dell'aromaterapia e vorresti provarlo, non esitare a consultare i negozi specializzati in oli e aromi che sapranno come informarti correttamente su tutti i suoi benefici e su come realizzarlo.

Quando piangi rilascia stress e tensione, è una cosa che uomini e donne dovrebbero fare se la sentono. Quali altri vantaggi porta il pianto?...

5 benefici per la tua salute che ti fanno piangere

Quando piangi rilascia stress e tensione, è una cosa che uomini e donne dovrebbero fare se la sentono. Quali altri vantaggi porta il pianto?



Spesso il pianto è spesso associato a un segno di debolezza. La gente di solito non ama gli altri per vedere i propri sentimenti e molto. meno piangere Abbiamo persino sentito frasi del tipo: "gli uomini non piangono", come se facessero così un "macho" in meno. Perché un comportamento totalmente naturale ha un nome così brutto? Perché nessuno vuole essere visto piangere?



los humanos lloramos por diversos motivos Gli umani piangono per vari motivi



5 vantaggi che ti fanno piangere



Gli umani piangevano per vari motivi. Uno di essi e forse il più comune è quello di pulire la lente di possibili agenti esterni. Sicuramente già si immaginano i trigger, forse perché qualcosa è entrato nei nostri occhi, perché siamo in un ambiente pieno di fumo o forse è perché abbiamo gli occhi irritati dopo l'eccesso di essere un tempo dietro uno schermo, leggendo... Ma il pianto non è solo volto a lavare gli occhi se non ci aiuta anche a regolarci emotivamente. Inoltre, è stato dimostrato in molti studi che il pianto è un processo che ci permette di alleviare parte del dolore e della sofferenza che abbiamo. È naturale, sano e altamente consigliato.



1- È un sedativo naturale



Quando siamo di fronte a una situazione che ci batte, piangere ci aiuta a calmare il dolore così tanto fisico oltre che emotivo. Da un lato, quando versiamo lacrime gli oppiacei endogeni vengono rilasciati nel nostro corpo, sono proteine ​​che funzionano come sedativi classici e parte del dolore fisico che sentiamo scompare, così quando ci facciamo male ( una ferita, una ferita, una bruciatura, ecc.) piangiamo senza poterlo evitare, è una reazione del corpo a rendere la sofferenza più sopportabile. Se non piangessimo, avremmo meno tolleranza per il dolore fisico.



2- Si porta benessere calma ed emotivo



A parte oppioidi endogeni piangendo anche liberare adrenalina, noradrenalina e manganese che sono in eccesso quando siamo in situazioni stressanti. Sono ormoni che, in situazioni estreme, segregano e preparano il nostro corpo all'azione. Tuttavia, il corpo è intelligente perché quando siamo in questo tipo di situazione ma non abbiamo via d'uscita , cioè ci sentiamo impotenti, l'eccesso di adrenalina e di noradrenalina non ci aiuta in alcun modo il nostro corpo, solo per farci stare male. Attraverso le lacrime libereremo quella tensione e disagio, ci sentiremo più rilassati. Inoltre, lo sapevi che le lacrime che separiamo quando piangiamo per pulire l'obiettivo, per la gioia o la tristezza, sono diverse? La composizione delle nostre lacrime è diversa, a occhio nudo non la percepiamo ma se le raccogliamo e le vediamo con un microscopio elettronico possiamo vedere che hanno più proteine ​​prolattiniche (in parte responsabili del rilascio di tale stress e carico emotivo) le lacrime di tristezza e dolore che gli altri. È perché sono progettati per soddisfare un obiettivo più profondo.



3- Ci danno la chiarezza mentale



Una volta che piangiamo, rilasciamo stress, tensione e pian piano ci sentiamo meglio, "dopo il pianto le persone vedono le cose più chiaramente perché non sono più i dolori che ostruiscono l'intelletto."



4 - Ci aiutano a entrare in empatia



L'empatia è la capacità di una persona di mettersi nei panni dell'altro, cioè immaginare come ti senti o cosa pensi in una determinata situazione. In questo senso, le lacrime ci aiutano ad entrare in empatia con gli altri e anche a farlo con noi. Così, grazie a piangere persone approfondire le loro relazioni e li rendono più resistenti alle avversità. Se si pensa pensare esagerato la vostra giornata, quello che la gente si sente meglio quando si è un problema? Sono in grado di ottenere nel vostro posto e si capisce? Condividono il tuo modo di pensare? Hanno cura di te quando sei triste o deluso?



5- meglio interiorizzare i nostri sentimenti



Con cordoglio comprendiamo meglio noi stessi come ci permette Sperimenta l'intera gamma di emozioni. Quindi, quando vediamo un film triste entrare in empatia con i protagonisti e pianse. D'altra parte, ci rende anche conto quando siamo felici e grati per quello che abbiamo in questa vita. Ad esempio, quando gridiamo con la felicità è perché stavamo vivendo una situazione angosciante e incerto e quando finalmente sanno che tutto finirà bene (con buon per noi) è quindi più necessario per il nostro corpo a trattenere queste sostanze legati allo stress e quindi ha cominciato a piangere.



Quindi, è bene reprimere noi stessi?



Niente affatto. Ogni volta che ne abbiamo bisogno dobbiamo rilasciare il pianto. Da quando eravamo piccoli ci è stato insegnato che piangere sta mostrando debolezza e che non dovremmo mai mostrarci in questo modo davanti agli altri, è disapprovato e il pianto è correlato con mediocrità e insicurezza. Tuttavia, è stato dimostrato che reprimerci ci farà sentire solo peggio e che non penseremo in modo chiaro, il che non è molto intelligente se vogliamo risolvere i nostri problemi in modo rapido ed efficiente. Inoltre, se accumuliamo tensione continuamente e non ci consentono di rilasciare in qualche modo sarà comunque emergere prima o poi. Può essere sotto forma di urla, discussioni o anche peggio.



siempre que lo necesitemos tenemos que liberar el llanto ogni volta che abbiamo bisogno, dobbiamo liberare le grida



Ad esempio, persone scomode emotivamente può anche essere un danno fisico per gli altri o se stessi. D'altra parte, persone con grande autocontrollo, ma non posso accedere a esprimere le proprie emozioni può venire fisicamente somatizarlas opposto. Macchie, eruzioni cutanee o problemi gastrointestinali sono esempi di questo.



Infine, il pianto ci protegge da futuri disturbi psicologici. Ecco perché, dopo la morte di una persona cara, gli psicologi insistono sul fatto che debba passare un periodo di lutto in modo che la persona possa superare la perdita. Non farlo potrebbe innescare un disturbo d'ansia, depressione, fobie e persino delusioni in futuro.

La vita di una persona può essere salvato con un trapianto, scoprire quali tipi di trapianti attualmente esistenti. Nessuno è consapevole...

Quali tipi di trapianti ci sono

La vita di una persona può essere salvato con un trapianto, scoprire quali tipi di trapianti attualmente esistenti.



Nessuno è consapevole dell'importanza di un trapianto, quando per salvare la vita di una persona. Anche se è normale che ci sia un problema, In molti casi il corpo ricevente può respingere il nuovo organo resa inutile il trapianto atteso, mentre altri semplicemente cedono una come può essere il caso di rene. In molte occasioni la persona deve essere deceduta per poter trapiantare il suo organo. Se siete interessati / a nel numero di prestare molta attenzione ai tipi di trapianti esistono oggi.



autologo



In questo tipo di trapianto e come il suo nome non indica, è il stessa persona che viene trapiantata. Quindi non c'è bisogno di un'altra persona per trapiantare e trarre beneficio da esso. Può essere che la persona che ha bisogno di un pezzo di pelle di qualsiasi parte del corpo quando ricostruire il naso o l'orecchio. Lo stesso accade quando il paziente ha un tumore e manca di alcune midollo l'osso per continuare con il trattamento. Il meglio di questo tipo di trapianto è che il donatore e il ricevente sono la stessa persona quindi non c'è alcun pericolo di rigetto da parte del corpo.



a nadie se le escapa la importancia que tiene un trasplante a la hora de poder salvar la vida de una persona Nessuno è consapevole dell'importanza di un trapianto, quando per salvare la vita di una persona



Isotraspalnte



Il secondo tipo di trapianto è l'isotrapianto. In questo secondo tipo di trapianto, il ricevente e donatore sono persone diverse ma dal punto geneticamente sono uguali. Ciò significa che sono gemelli. Può darsi che uno dei gemelli abbia una malattia e abbia bisogno dell'organo di suo fratello per essere salvato. Essendo geneticamente uguali, non c'è quasi nessuna possibilità di rigetto dell'organo trapiantato, anche se potrebbe verificarsi.



Alotransplant



In questo caso il trapianto e il donatore sono persone diverse in tutti gli aspetti. È il tipo di trapianto più popolare fino ad oggi e sono quelli che possono causare più problemi. C'è sempre una percentuale di incompatibilità tra l'organo trapiantato e l'organismo ricevente. Per questo motivo, prima di eseguire la suddetta operazione di trapianto, è necessario effettuare uno studio approfondito per osservare la percentuale di ricezione e compatibilità tra donatore e ricevente. Oggi, la Spagna è in prima linea nei trapianti di organi in tutto il mondo e questo salva fortunatamente molte vite.



en muchas ocasiones no se encuentra un determinado órgano que resulte compatible con el receptor In molte occasioni non è un organo specifico che è compatibile con il ricevitore



xenotrapianti



L'ultimo tipo di trapianto che c'è xenotrapianti. In questo caso, sia il donatore che il ricevente sono diversi in tutti gli aspetti, diventando specie diverse. È il meno conosciuto di tutti i trapianti e quello che stupisce di più perché l'organo trapiantato proviene da un animale.



In molte occasioni non si trova un certo organo compatibile con il ricevitore, quindi di solito va a un animale come il maiale che può fornire un organo che si adatta perfettamente all'organismo di un essere umano. Sebbene sia sorprendente, ci sono molti trapianti di questo tipo che vengono solitamente eseguiti oggi. Il grande problema dello xenotrapianto è che i rischi di rigetto dell'organo sono piuttosto alti e molto più alti di quelli tra gli umani.



Questi sono i quattro tipi di trapianti attualmente disponibili. Il più popolare e conosciuto è l'allotransplant, anche se vengono eseguiti anche gli altri. Ciò che è veramente importante è che un trapianto può salvare la vita di una persona che ha bisogno di un certo organo. Il trapianto più eseguito è di solito il rene e molte persone riescono a condurre una vita normale grazie al rene donato.

La sindrome di Koro è una sindrome abbastanza comune e consiste in un disturbo che influenza la percezione della realtà fisica e della salut...

Qual è la sindrome di Koro?

La sindrome di Koro è una sindrome abbastanza comune e consiste in un disturbo che influenza la percezione della realtà fisica e della salute, che influisce sulla percezione dei genitali.



Forse mai prima che abbiamo sentito parlare della sindrome di Koro o non è molto riconoscibile, ma più persone ne soffrono di quanto potessimo immaginare. Pertanto, è molto importante conoscere questa malattia per distinguerla e sapere quando è necessario richiedere l'intervento di un medico.



In Bekia ti diciamo che cos'è la sindrome di Koro, quali sono le sue cause, i suoi sintomi e il suo trattamento.



Che cos'è la sindrome di Koro e quali sono i suoi sintomi



La sindrome di Koro è anche chiamata sindrome da retrazione genitale e questo perché le persone chi soffre di questo disturbo sono uomini che credono che il loro pene si stia accorciando sempre di più per arrivare a nascondersi all'interno del proprio corpo.



Questa convinzione è molto più frequente in paesi asiatici come la Cina, Giappone e India. E durante gli anni sessanta era un disturbo molto diffuso tra molti abitanti di Singapore che allarmava gli psichiatri e i professionisti della salute mentale, dal momento che credevano che una tale retrazione dei loro organi genitali avrebbe causato loro la morte.



el síndrome de koro se suele dar en más en frecuencia en los hombres La sindrome di Koro di solito si presenta più frequentemente negli uomini



Anche se di solito si verifica negli uomini, in alcuni casi sono stati riportati casi nelle donne, dove non solo i genitali ma anche i capezzoli potrebbero essere inseriti all'interno del corpo per causare anche la fine della loro vita.



Qual è il trattamento per la sindrome di Koro



Questa malattia non presenta alcun sintomo fisico in modo che le persone che lo hanno abbiano la convinzione o l'immaginazione che i loro genitali si stanno restringendo o entrare nello stomaco. Tuttavia, la realtà è lontana da questo fatto e ciò che pensano di soffrire non gli succede realmente.



Quindi, quando si verifica un caso isolato o di massa, come accaduto alla fine degli anni sessanta a Singapore o nei paesi africani, i pazienti devono essere indirizzati a uno psichiatra chi sarà in grado di diagnosticare la sindrome di Koro e fornire loro il trattamento necessario per eliminare tale trauma dalla salute mentale della persona che ne soffre.



Normalmente il trattamento della sindrome di Koro consiste in una terapia di diverse sedute secondo cui l'ammalato, sia maschile che femminile, dovrebbe essere spiegato sull'anatomia degli esseri umani e le ragioni scientifiche e realistiche per cui il disordine che patiscono non può essere reale.



Dopo alcune sedute, le persone affette dalla sindrome di Koro sembrano reagire bene al trattamento e riacquistare il controllo. Così possono superare rapidamente la malattia e avere la salute mentale di cui godevano una volta.



Dobbiamo tenere presente che in alcuni paesi del Sud-Est asiatico non abbiamo l'istruzione che abbiamo in altri paesi del mondo, quindi questo disturbo è molto popolare, perché alimenta di credenze urbane. Cioè, ciò che si crede nella maggioranza diventa vero e può farlo diventare una patologia psicologica di massa, ritenendo che questo disturbo sia vero e molto più se mette in pericolo la sua vita.



se trata de un síndrome poco común por lo que hay que acudir a un especialista Questa è una sindrome non comune quindi devi andare da uno specialista



Anche se a volte questa sindrome non è così popolare nel nostro paese, per ciò che interessa gli uomini o le donne dovrebbe consultare un medico specializzato il prima possibile. Se la tua prima convinzione è che il tuo organo sessuale oi tuoi capezzoli si stanno avvicinando, dovresti consultare il tuo medico di famiglia o quello specializzato in quella zona del corpo. Tuttavia, se il pericolo esiste solo nella mente della persona colpita, è molto probabile che sia affetto dalla sindrome di Koro e sarà riferito a uno psichiatra che saprà come offrirgli la terapia appropriata per migliorare la sua salute psicologica. appena possibile.

Questa infusione di origine africana ha proprietà digestive, antiossidanti e dimagranti. Vi sono sempre più studi che vengono alla luce s...

Quali sono i vantaggi di Rooibos?

Questa infusione di origine africana ha proprietà digestive, antiossidanti e dimagranti.



Vi sono sempre più studi che vengono alla luce sui benefici per il nostro corpo del consumo di alcuni tè e infusi, grazie alle sue proprietà naturali e persino medicinali. Uno dei più famosi e versatili è il tè Rooibos, che nonostante il suo nome non è un tè come il nero, il rosso o il verde ma un'infusione. Questo perché non proviene dallo stesso albero del resto di questi tè, che è la Camellia sinensis, ma è estratto da una pianta di origine africana. Questo, a sua volta, significa che i livelli delle proteine ​​in esso contenuti sono così minimi da non avere alcun effetto sul sistema nervoso, a tal punto che può essere consumato anche da donne incinte o madri che allattano, bambini o anziani, e in qualsiasi momento della giornata.



Il tè Rooibos è diventato una delle infusioni più consumate grazie al suo sapore forte e fruttato allo stesso tempo e per la grande quantità di benefici che la sua ingestione rappresenta. Questo può essere fatto sia a freddo che a caldo, con acqua o latte, includendo anche un cucchiaio di miele o con il cibo.



Da quando Nortier ha iniziato a Per realizzare studi su questa pianta, ci sono stati molti esperti che hanno consigliato il consumo di tè Rooibos come aggiunta ai trattamenti per problemi di salute, oltre ad essere consigliato da dietologi. In Bekia, andiamo su alcune delle proprietà più benefiche dovremmo avere una tazza di Rooibos al giorno.



I vantaggi e le proprietà di Rooibos tè



1. aiuta il sistema digestivo. Una tazza di Rooibos mezz'ora dopo aver mangiato favorisce la digestione e rende i nostri pasti non ci pesano per tutta la giornata. Inoltre, le sue proprietà anti-infiammatorie fanno disturbi lenti gastrointestinali, come nausea, diarrea o flatulenza.



2.Rende le nostre ossa e denti più sani e forti a causa del suo contenuto di fluoro, quindi considerando che non contiene caffeina, può diventare un buon compagno per i bambini.



descripcion L'alto contenuto di fluoruro di Rooibos protegge e rinforza ossa e denti



3. È anche un buon alleato se vogliamo perdere peso. Il tè Rooibos ha molte proprietà antiossidanti e diuretiche, il che significa che non conserviamo liquidi. Ma per questo dobbiamo tener presente che dobbiamo accompagnarlo ad una dieta sana ed equilibrata, con cibi che ci forniscono molte sostanze nutritive e i grassi più bassi possibili e che se decidiamo di accompagnare la dieta con questa infusione, l'ideale sarà consumarlo senza aggiungere zucchero.



4. Ritarda l'invecchiamento e aiuta ad avere una pelle sana e bella. Questo grazie alle proprietà antiossidanti che ha, che oltre a prevenire i problemi della pelle possono aiutarci a guarire quelli che già abbiamo come dermatiti o eczemi. Per questo non è necessario applicare il tè direttamente sul corpo, o non ci sono studi noti che lo affermano, ma sarà sufficiente con il consumo orale con acqua, latte o altri alimenti. Quello che è diventato il caso dopo i numerosi studi chimici e medicinali, è che molte marche di cosmetici hanno voluto aggiungere il tè Rooibos ai loro prodotti dermatologici.



5. Ridurre lo stress, e come infusione che non influisce sul sistema nervoso ma, al contrario, lo equilibra, a causa della grande quantità di minerali che ha.



6. Aiuto per chi soffre di allergie Per coloro che soffrono di allergie lievi e comuni come allergia a umidità, polvere o alcuni alimenti, il consumo giornaliero di Rooibos in quei tempi più fastidiosi come la primavera è indiscutibile. Questo perché uno dei vantaggi di questa bevanda è il suo potere antistaminico. Potremmo anche dire che è preferibile avere una tazza di tè prima di un farmaco per lo stesso scopo, dal momento che è noto che i farmaci antistaminici possono creare una sensazione di sonnolenza o sonnolenza, mentre i Rooibos non possono.



7. Igiene orale. Come abbiamo detto prima, il tè Rooibos è una buona bevanda per i più piccoli perché rafforza ossa e denti, ma oltre a ciò diventa un ottimo antisettico, che impedisce ai piccoli microrganismi di attaccare la nostra bocca creando infezioni.



descripcion Questa infusione è utile anche per chi soffre di allergie a causa delle sue proprietà antistaminiche



8. Protegge il nostro cuore. Ultimo ma non meno importante, il tè Rooibos è una bevanda che ha grandi benefici per i nostri cuori. Le proprietà antiossidanti contenute in questa infusione impediscono alle nostre arterie di subire qualsiasi tipo di restringimento e / o indurimento, oltre ad essere un buon alleato per la nostra circolazione sanguigna e per prevenire problemi cardiovascolari come l'accumulo di colesterolo cattivo nel nostro corpo.



Per tutti questi motivi, si raccomanda di includere nella nostra dieta quotidiana. Il metodo di preparazione è uguale a quello del tè comune o di qualsiasi altro tipo di infusione, sebbene sia uno dei pochi che può essere assunto a freddo o con ghiaccio, il che lo rende una bevanda versatile prendere durante tutto l'anno, anche in estate.

Scopri come caffè e cioccolato possono diventare la tua bevanda migliore, ma perché è una buona combinazione? Probabilmente hai sentito i...

Perché il caffè e il cioccolato fanno bene

Scopri come caffè e cioccolato possono diventare la tua bevanda migliore, ma perché è una buona combinazione?



Probabilmente hai sentito innumerevoli volte che caffè e cioccolato sono due elementi che non dovrebbero essere abusati perché possono creare per te problemi di salute a lungo termine. Come tutto, a basse "dosi" non è una cattiva idea del consumo, e altro se ti piace e godi del consumo di caffè e cioccolato. Ma saresti sorpreso di come entrambe le bevande possano farti bene.



Uno studio ti mostra



In fondo, lo hai sempre saputo, ma ora è la scienza che ti mostra che il cacao e la caffeina possono essere una buona combinazione per la tua salute e Per il tuo palato! Una ricerca della Clarkson University Ali Boolani ha recentemente completato uno studio che esplora i poteri di questi due piaceri oscuri.



el cacao aumenta el flujo sanguíneo cerebral por lo que también aumenta la cognición Il cacao aumenta il flusso sanguigno cerebrale, così aumenta anche la cognizione



Lo studio è durato quasi un anno e alcuni partecipanti, per fortuna, hanno bevuto bevande al cacao elaborate, cacao con caffeina, caffè, caffè con cacao, senza cacao e una bevanda placebo che non conteneva caffeina o cacao. Poi è stato chiesto loro di fare alcuni test per valutare alcuni compiti cognitivi e il loro stato d'animo.



Meglio attenzione e umore, diminuisce l'ansia



Lo studio secondo i loro ricercatori è stato abbastanza divertente dato che i partecipanti non si sono rifiutati di gustare quelle bevande e inoltre, Erano liberi per loro. Il cacao aumenta il flusso sanguigno cerebrale, così aumenta anche la cognizione e la caffeina migliora l'attenzione, anche se solo la caffeina può anche aumentare l'ansia, e questo è importante da prendere in considerazione per moderare il consumo in alcune circostanze



Nel progetto in particolare, è stato scoperto che il cacao riduce gli effetti dell'ansia della caffeina, quindi è un ottimo motivo per consumare caffè e cioccolato nella stessa bevanda, come può essere quando gustare un buon caffè con latte o cioccolato moka.



I soggetti dovevano prendere le bevande calde, e dopo aver bevuto il drink hanno dovuto eseguire test sullo schermo e altri di natura diversa. Ad esempio, indica quando i numeri dispari apparivano sequenzialmente o da sottrarre. I risultati del test erano abbastanza conclusiva e ha mostrato come il cacao e caffeina sono buone scelte per migliorare le prestazioni cognitive, quindi è l'ideale per chiunque abbia bisogno di migliorare la loro attenzione sostenuta.



Caffè e cioccolato, i vostri buoni alleati



è probabile che se vi piace il caffè e cioccolato questa è una buona notizia per voi, dal momento che è possibile unire queste due bevande che ami assaggiarli e inoltre, migliora la tua performance cognitiva. Come se ciò non bastasse, è la scienza che ti dice che se lo prendi, è meglio per la tua salute e per la tua capacità cognitiva!



Ma come ogni cosa in questa vita, per cui è davvero vantaggioso per te, non dovresti abusare del tuo consumo, perché se lo prendi ogni giorno potresti notare che danneggia la tua salute con un aumento di peso se butti zucchero o troppo stimolato o ansioso per il caffè.



tomar un café con chocolate te puede ayudar a mejorar tu atención Bere caffè con cioccolato può aiutarti a migliorare la tua attenzione



Ma se invece vuoi goderti un caffè con del cioccolato di tanto in tanto o portarlo prima di te alcuni test delle prestazioni cognitive sono una buona opzione perché ne godrai i benefici. Se per esempio devi fare un esame e hai un po 'di tempo prima di entrare nel test, bere un caffè con il cioccolato può aiutarti migliorare la tua attenzione e la tua capacità di concentrazione e recupero delle conoscenze studiate per il test. Sebbene prima di un esame ciò che non si può mai perdere per ottenere buoni risultati è aver preparato bene e aver studiato abbastanza. Un caffè con cioccolato non ti farà segnare meglio, ti aiuterà semplicemente ad avere una migliore capacità cognitiva.

Durante la gravidanza le perdite vaginali possono variare. È importante sapere quali sono alcuni dei tipi e cosa significano. Durante la ...

Tipi di perdite vaginali durante la gravidanza

Durante la gravidanza le perdite vaginali possono variare. È importante sapere quali sono alcuni dei tipi e cosa significano.



Durante la gravidanza il corpo della donna avrà grandi cambiamenti sia all'interno che all'esterno di esso, dal Sta lavorando duramente per ospitare una nuova vita. La donna incinta sarà informata di tutti questi cambiamenti e dovrebbe andare alle sue visite mediche per vedere che tutto sta andando bene. Durante la gravidanza possono esserci anche altri cambiamenti più sottili nelle secrezioni vaginali.



Lo scarico vaginale varierà durante la gravidanza a seconda del periodo di gestazione in cui ti trovi, ma è molto importante sapere quali sono i tipi di flusso e cosa è normale di ciò che non lo è. p14>

el flujo vaginal irá variando a lo largo del embarazo dependiendo del momento de gestación en el que te encuentras Lo scarico vaginale varierà durante la gravidanza a seconda del periodo di gravidanza in cui ci si trova.



Perdita vaginale mucosa



Durante la gravidanza, Una grande quantità di sangue scorre nell'area cervicale, che può essere più abbondante nella cervice. Questa maggiore secrezione non è nulla di cui preoccuparsi poiché è comune nelle donne in gravidanza ed è innocua. Questo tipo di perdite vaginali è più comune durante il primo e il terzo trimestre, quindi è una buona idea usare i salvaslip per evitare che le mutandine si sporchino. Puoi anche cambiare la tua biancheria regolarmente, usare saponi non profumati, ecc.



Il flusso sembrerà un liquido lattiginoso progettato dalla natura per mantenere pulita la vagina. Anche se è del tutto normale, a volte può essere irritante e fastidioso. Dovresti vedere il tuo medico se lo scarico ha un odore forte e sgradevole, se è troppo bianco o se ha un colore grigio-giallastro o addirittura verdastro. Se è troppo acquoso o schiumoso e ha un cattivo odore, dovresti andare dal dottore.



Scariche vaginali viscose o appiccicose



Questa scarica vaginale può essere la spina mucosa. Il suo scopo è quello di sigillare la cervice per aiutare a prevenire le infezioni. Si forma all'inizio della gravidanza, durante le prime sette settimane. Quando la spina mucosa inizia a scaricarsi è un segno che la cervice sta iniziando ad aprirsi per la consegna. Normalmente viene espulso settimane prima di iniziare il parto.



La spina mucosa è solitamente trasparente o leggermente tinta di rosa o di sangue. Può anche sembrare una secrezione vaginale appiccicosa o viscosa in consistenza.



Ogni volta che si nota che la spina mucosa è uscita, sarà una buona idea andare dal medico, che dovrà valutare il tempo rimanente fino alla consegna e se la cervice si è dilatata abbastanza. Inoltre, se avverti qualsiasi tipo di sanguinamento è molto importante che tu veda il medico il prima possibile.



Scarico vaginale rosa o rossastro



All'inizio della gravidanza quando hai Una scarica vaginale rossastra o rossastra può essere dovuta a sanguinamento dell'impianto. Questo spotting è normale e indica che l'ovulo si è fissato bene alle pareti dell'utero. Anche se può essere anche per altri motivi, compresi i rapporti sessuali.



Si tratta di uno scarico sanguinante che può avere un colore rosa pallido o marrone. se è rosso, è un segnale per consultare il medico il prima possibile. Lo spotting o piccole emorragie possono anche essere causati da una lacrima o infezione vaginale. Anche se è abbastanza raro, ci sono donne che potrebbero avere una regola nel loro primo trimestre di gravidanza.



cualquier flujo vaginal en el embarazo con sangre no debe ser ignorado Qualsiasi scarico vaginale in gravidanza con sangue non dovrebbe essere ignorato



Qualsiasi scarico vaginale in gravidanza con sangue non dovrebbe essere ignorato, in quanto potrebbe essere un segno precoce di aborto spontaneo, una gravidanza extrauterina o placenta previa. Ad ogni modo, se hai un po 'di sangue nelle tue perdite vaginali, vai dal tuo medico per valutare cosa succede esattamente.



Questi sono solo 3 tipi di perdite vaginali durante la gravidanza, ma possono esserci più flussi verdi, giallastri o brunastri. Normalmente se accompagnato da bruciore, prurito o odore, potrebbe essere dovuto a un'infezione. Se hai una perdita vaginale che consideri strana durante la gravidanza, non esitare a consultare il tuo medico per valutare se tutto sta andando bene.

La tendinite rotulea colpisce le persone che praticano correlate a saltare, come lo sport basket. Lo sport è una pratica molto vantaggios...

Qual è la tendinite rotulea?

La tendinite rotulea colpisce le persone che praticano correlate a saltare, come lo sport basket.



Lo sport è una pratica molto vantaggioso livello di salute, tuttavia sofreesfuerzo o sovraccaricare alcune zone del corpo, può causare disagio o lesioni gravi. tendinite rotulea colpisce le persone che praticano sport legati salti, come il basket. Sappiamo di cosa tratta questa malattia.



tendinite rotulea: definizione, cause e sintomi



tendinite rotulea, tendinopatia rotulea o tendinite rotulea è l'infiammazione del tendine rotuleo. E 'chiamata anche "ginocchio del saltatore". Lesioni avviene per le ripetizioni continue eseguite in un esercizio fisico. Essa riguarda le contrazioni dei muscoli delle gambe. Questa pratica danneggia i tessuti ed è un overexertion conseguente disagio fisico. Esercitando una forza ripetutamente contro il terreno, il tendine può soffrire e infiammato. Il ginocchio soffre di un uso eccessivo.



La rotula o la rotula si trova sul lato anteriore del ginocchio. Il tendine rotuleo è essenziale per un'adeguata trazione della gamba e movimento nel ginocchio. Nel caso della tendinite rotulea, il ginocchio non funziona normalmente. I tendini in quella zona sono il tendine rotuleo e il tendine del quadricipite. Quando si verifica l'infiammazione del tendine, la rotula non ha un movimento corretto e il dolore può essere molto grave.



el tendón patelar une rótula y hueso de la tibia Il tendine rotuleo si unisce alla rotula e all'osso tibiale



Il tendine rotuleo si unisce alla rotula e all'osso tibiale. Non solo i giocatori di pallacanestro, i ciclisti oi calciatori possono essere colpiti. È più comune a subire questo infortunio nel caso di :



- Hai modificato il programma di allenamento.



- Riduce il tempo di riposo tra gli allenamenti.



- Pazienti con problemi di movimento del corpo



- Dispone di poca flessibilità muscolare



Di norma, i sintomi si notano all'inizio di un esercizio. Dopo il riscaldamento, il disagio può essere mitigato, tuttavia, ritorna quando l'attività fisica cessa. Se la lesione non viene curata, il dolore peggiora e può diventare cronico. La tendinite rotulea presenta diverse fasi in termini di sintomi :



- Fase I : dolore dopo la pratica dell'esercizio fisico.



- Fase II : dolore prima dell'esercizio che di solito scompare durante l'attività e riappare quando è finito.



- Fase III : dolore che si verifica prima, durante e dopo la pratica sportiva.



- Fase IV : rottura del tendine.



Alcuni dei sintomi di questa lesione sono :



- Sensibilità sulla parte posteriore della rotula



- Inflammation tendine <.. p49>

ginocchio - Pain.



- Rigidez o stress sul ginocchio.



- Molestias a piedi.



- Molestias smettere di camminare. ..



- Molestias a correre o saltare



- Molestias nella parte inferiore della rotula



- Molestias a Stepping



. - disagio dopo prolungata seduta



- Pain di piegarsi e allungare la gamba..



Quando il tendine è infiammato da movimenti ripetuti, si verifica un microtrauma. Oltre all'ovvia pratica di sport con salti, ci sono alcuni aspetti correlati a questo problema, tra gli altri:



- La calzature non è il adeguata.



- C'è un trauma che non è stato trattato correttamente.



- Lacrime o cisti causate da danni dopo il salto.



- Debolezza del muscolo del quadricipite interno.



- Inflessibilità di muscoli che si inseriscono nella rotula



- .. Fatica muscoli



alta - Patela.



- Uso eccessivo movimento del ginocchio.



Trattamento di tendinite rotulea



il fisioterapista o medicina dello sport professionista che valuterà il paziente con un'analisi fisiche e la storia medica completa. In primo luogo e come metodo di più tradizionale e veloce zona di ghiaccio è di solito applicata e immobilizzato con un tutore. Può essere richiesto il supporto di una radiografia e, in casi eccezionali, una risonanza magnetica.



Successivamente, il problema dovrebbe essere diagnosticato e il trattamento dovrebbe essere dato. A volte è necessaria la valutazione biomeccanica da parte di un traumatologo e il trattamento da parte di un podologo. Il tempo di riabilitazione per tendinite rotulea è di solito lungo. La diagnosi precoce è importante.



la tendinitis patelar es una lesión que resulta confusa para quienes la sufren y para quienes la tratan La tendinite rotulea è una lesione che è fonte di confusione per coloro che soffrono e coloro che trattano



è molto importante, su consiglio del fisioterapista o sport professionistico medicina prendere il caso, fare un tratto efficace dei muscoli delle cosce e del polpaccio. Se si verifica il dolore è bisogno di riposo e di non sovraccaricare la zona danneggiata . Sollevando il ginocchio e tenendo antiinfiammatorio non steroideo tipo coopera anche per far fronte alla condizione. Alcuni metodi per trattare la lesione sono



- Fisioterapia e massaggi



ultrasuoni resto



.. - Microcorrenti



-. criomassaggio



- Esercizi quadricipite



funzionale - Vendaje...



- Rafforzamento del vasto mediale e dei dorsiflessori della caviglia.



Nel caso in cui questo trattamento non sia andato bene e la tendinite rotulea è cronica, è necessario un intervento chirurgico. Con questa pratica si intende estrarre la parte interessata dell'area. Viene eseguita un'artroscopia del ginocchio e quindi un'incisione sul tendine rotuleo. I tagli possono essere fatti ai lati del tendine per ridurre la pressione.



La tendinite rotulea è una lesione che crea confusione per chi ne soffre e per chi lo tratta. Il dolore appare quando inizia l'esercizio o l'allenamento e nel momento in cui questi movimenti perdurano scompare. Contro ogni previsione il dolore riappare quando l'attività cessa. È importante visitare il medico e informarlo dei sintomi in modo che possa assumere il trattamento ideale. Lasciare andare il dolore o ignorare la ferita può seriamente danneggiare il paziente e influenzarlo ancora di più fino a quando diventa incurabile.

Ti diamo un elenco di raccomandazioni fornite dai professionisti per prevenire il cancro. Il cancro è una delle principali cause di morta...

8 abitudini salutari che ti aiuteranno a evitare il cancro

Ti diamo un elenco di raccomandazioni fornite dai professionisti per prevenire il cancro.



Il cancro è una delle principali cause di mortalità nel mondo, e il numero di casi va in aumento. Come riportato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, condurre uno stile di vita non salutare aumenta il rischio di comparsa di diversi tipi di cancro.



La condizione di un cancro è dovuta a una combinazione di fattori, ma possiamo certamente ridurre il rischio al minimo evitando certe abitudini dannose per la salute e adottando altre che miglioreranno il nostro benessere a molti livelli della nostra vita. Le seguenti raccomandazioni sono proposte dall'OMS e dall'associazione spagnola contro il cancro.



el tabaco aumentar el riesgo de cáncer en fumadores pasivos Il tabacco aumenta il rischio di cancro nei fumatori passivi



1 Eliminare il tabacco



Lasciare il tabacco o non iniziare a fumare è la misura migliore che possiamo prendere per prevenire il cancro. Come illustrato dall'OMS, il 22% delle morti annuali per cancro è dovuto al fumo. È molto difficile andarsene, soprattutto se non abbiamo una chiara motivazione per questo, ma dobbiamo davvero farlo, oltre a essere un serio danno per la nostra salute e tascabili, stiamo aumentando il rischio di cancro delle persone Essi coesistono con noi.



Il tabacco provoca il cancro, come dimostrato da oltre 700.000 studi condotti in tutto il mondo. Qualsiasi argomento che ci esponi contro di questa affermazione non è altro che un tentativo di giustificare il non voler fare lo sforzo di lasciarlo



2. Controllare l'esposizione al sole



Non è necessario rinunciare ad andare in spiaggia, ma farlo con cautela e responsabilità. Sì, dobbiamo evitare l'esposizione prolungata alla luce solare ( la cui capacità dannosa per la pelle è aumentata con l'indebolimento dello strato di ozono ), specialmente durante le ore in cui viene emessa più radiazione solare: le 11 : 00 e 16:00. La solarizzazione è uno dei fattori più pericolosi che possono favorire lo sviluppo del cancro, anche se si verificano durante l'infanzia o l'adolescenza aumenteremo il rischio di cancro della pelle in età adulta.



Quando prendiamo il sole metteremo una crema solare adatta per il nostro tipo di pelle e applicarla seguendo le istruzioni del contenitore, è ecir, dopo il bagno e ogni 2 ore. È importante sapere che la protezione solare non impedirà alla nostra pelle di abbronzarsi.



3. Seguire una dieta povera di grassi



Come riportato dall'AECC, l'obesità è correlata al possibile sviluppo di tumori nell'esofago, nello stomaco, nel colon, nel seno, nell'utero e nel fegato. Mantenendo un peso adeguato, lungi dall'essere importante per ragioni estetiche, previene l'incidenza di cancro del colon, del seno e dell'esofago del 30 e 40% . Parlando più a proposito del fegato, il grasso in eccesso ha conseguenze molto dannose per questo corpo, quindi dobbiamo controllare l'eccesso nel loro apporto.



Una dieta equilibrata, ricca di frutta, verdura e / o verdura, ci aiuterà a prevenire questi tipi di cancro.



4. Riduce l'assunzione di alcol al minimo



Allo stesso modo dei grassi, anche l'alcol provoca gravi danni al fegato e ad altre aree del corpo. Oltre a impedire al corpo di funzionare correttamente, ad esempio, impedendo l'assorbimento di alcuni nutrienti dal cibo, o alterando i livelli di alcuni ormoni, contiene sostanze tossiche come fenoli e idrocarburi. Il suo consumo è associato a e del retto bocca del cancro, della faringe, della laringe, dell'esofago, del fegato, del colon, della mammella e.



Quindi dovremmo limitare l'alcool, per quanto possibile, prendere in piccole quantità, e solo quelli fermentati (vino, sidro, birra) e non distillate (spiriti).



contra el cáncer, debemos tener especial cuidados con las quemaduras solares contro il cancro, si deve prestare particolare attenzione con ustioni solare



5. Fisicamente attivi



non è necessario per preparare una maratona, ma abbandonare le abitudini sedentarie a favore di una vita più attiva. Sarà sufficiente integrare l'attività nella nostra routine, come scegliere di camminare o andare in bicicletta anziché prendere la macchina, o usare le scale e non l'ascensore.



Mare Qualunque attività scegliamo per migliorare la nostra salute, non è sufficiente farlo intensivamente uno o due giorni alla settimana, dobbiamo distribuirlo per diversi giorni. L'OMS raccomanda 150 minuti (2 ore e mezza) di attività fisica (non necessariamente esercizio fisico) a settimana.



6. Riposa correttamente



Durante le ore di sonno il nostro corpo svolge alcune delle attività più importanti per garantire il tuo benessere, è il momento in cui ti riprendi da tutto quello che è successo durante il giorno, regola le sue funzioni fisiologiche, ripara qualsiasi danno minaccioso (è per questo che è importante dormire e riposare quando ci ammaliamo) e ci dà energia per affrontare pienamente il giorno successivo. Non riposare bene indebolisce il nostro sistema immunitario e favorisce la comparsa di malattie come il cancro.



7. Elimina lo stress in eccesso nella tua vita



Se lo stress è fortemente presente nelle nostre vite, dobbiamo eliminarlo completamente. Cosa significa? Dobbiamo riorganizzare il nostro giorno per giorno per evitare le tensioni che stanno danneggiando i nostri corpi. T omar più pause, non cercare di coprire tutto il lavoro in poco tempo, dedicare del tempo al nostro benessere r e, soprattutto, rilassarti. L'attività fisica e il buon sonno ci aiuteranno in questo compito.



Come succede con cattive abitudini del sonno, lo stress indebolisce il nostro sistema immunitario, favorisce il malfunzionamento dei nostri organi e, a lungo termine, le sue conseguenze lo rendono un dei fattori più negativi e nocivi per la nostra salute.



8. Evitare esposizioni non necessarie



Se si lavora in un ambiente in cui vi è esposizione a sostanze potenzialmente cancerogene, è necessario rispettare tutte le misure di sicurezza indicate per il proprio lavoro. D'altra parte, usa i cosiddetti spazi senza fumo ogni volta che puoi. L'esposizione prolungata al tabacco che le altre persone intorno a te fumano può aumentare del 35% la probabilità di sviluppare un tumore broncopolmonare.

Esistono diversi metodi culinari per seguire una dieta povera di sodio senza sacrificare il gusto. Il sale, noto come sale da cucina, è u...

9 modi per cucinare senza sale e senza rinunciare al gusto

Esistono diversi metodi culinari per seguire una dieta povera di sodio senza sacrificare il gusto.



Il sale, noto come sale da cucina, è un composto chimico, cloruro di sodio (NaCl) , essendo il componente più abbondante di questo sale alimentare, usato come conservante e condimento, poiché esalta il sapore dei pasti.



Il sale è naturalmente presente in carne, pesce, frutta e verdure, in maggiore o minore concentrazione. È anche presente e in quantità elevate nella stragrande maggioranza degli alimenti trasformati.



L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda un consumo che non raggiunge i 5 g. sale quotidiano, (l'equivalente di un cucchiaino di caffè), questa quantità è inferiore per i bambini tra i 2 ei 15 anni; mentre il consumo della popolazione spagnola quasi raddoppia quello con 9,8 g. un giorno Il cloruro di sodio è necessario per mantenere la pressione sanguigna e fluidi extracellulari, ma un consumo eccessivo porta ad un aumento della pressione sanguigna, raggiungendo l'ipertensione, oltre ad aumentare significativamente il rischio di sofferenza malattie cardiache, ictus (CVA) o malattie renali. La relazione diretta tra l'eccessiva assunzione di sale e l'ipertensione è stata dimostrata in più studi.



las especias son unas grandes aliadas del sabor sin necesitar una pizca de sal Spezie sono grandi alleati sapore senza bisogno di un pizzico di sale



è importante per ridurre l'assunzione per evitare il rischio di ipertensione ed i suoi effetti. Per fare questo, e nel frattempo i governi e l'industria alimentare predispongano strategie luogo e regolamenti, siamo in grado di prendere le nostre misure, come scegliere i prodotti che contengono meno sale, limitare l'assunzione, togliere la saliera dalla tavola o cucinare senza sale.



Come cucinare senza sale, senza rinunciare al gusto?



Esistono diversi metodi culinari che possiamo applicare nella nostra cucina per seguire una dieta a basso contenuto di sodio senza sacrificare il sapore, migliorando anche il sapore naturale del cibo.



1. Utilizzo di erbe aromatiche e spezie



L'introduzione di questi condimenti come sostituto del sale non solo riduce il consumo di sale ma anche aumentiamo lo spettro dei sapori nei nostri piatti. Ogni erba e spezia possiede proprietà con effetti sul nostro organismo. Alcuni migliorano meglio il sapore di carne o pesce e altri quelli di verdure, tra cui frutta. Imparare a combinarli è una questione di lettura e pratica.



2. Alimenti freschi a basso contenuto di sodio



Frutta, verdura, legumi, carne e pesce fresco sono l'opzione migliore per una dieta a basso contenuto di sodio perché alimenti trasformati (conservati, congelati o precotti, per esempio) includono quantità molto elevate di sale.



3. I brodi, fatti in casa



Anche se iniziano a sembrare brodi preparati con poco contenuto di sodio, è preferibile portarli a casa, perché puoi saltare il sale e condirli con i nostri condimenti preferiti.



4. Limone e aceto



Dai un punto acido al piatto, un altro sapore che può accompagnare i piatti.



5. Cucinare, sempre al vapore



Non immergendo il cibo nell'acqua, il sale non si scioglie nel liquido, preservandone il gusto e il contenuto di sodio.



cocinar los alimentos al vapor mantendrá más su sabor que si los cocemos La cottura del cibo cotto a vapore manterrà il suo sapore in più rispetto all'ebollizione



6. È possibile un gratinato senza formaggio



Il gratinato, oltre al gusto è anche consistenza; Di solito è fatto con formaggi stagionati, molto salati; possiamo fare un gratin con formaggi a basso contenuto di sale o applicare una miscela di un uovo intero più un leggero frullare con pangrattato senza sale.



7. Pasta di soda? Mai più



Aggiungere aglio, porro, cipolla o olio durante la cottura in modo che tocchi o aggiunga spezie una volta cotta.



8. Il nuovo alleato marinato



La marinatura di carne o pesce conferisce un grande sapore alla cottura di questi alimenti, oltre a renderli più teneri.



9. Sale a basso contenuto di sodio, per i più paurosi



Se non è necessario eliminare il sale o effettuare una riduzione graduale, è possibile acquisire bassi sali di sodio e usarlo con parsimonia uguale al sale comune.



Si stima che il palato impieghi tra 2 e 4 settimane per abituarsi a una dieta a basso contenuto di sodio. L'ideale è ridurre gradualmente fino a raggiungere la cucina senza sale ma con tutto il sapore.

Se vuoi evitare di aumentare di peso, non perdere queste chiavi per mantenere un peso salutare. Raggiungere il peso ideale è qualcosa che...

Chiavi per evitare di ingrassare

Se vuoi evitare di aumentare di peso, non perdere queste chiavi per mantenere un peso salutare.



Raggiungere il peso ideale è qualcosa che per alcune persone è molto complicato. Se questo è il tuo caso, saprai che questo è il caso, e che la sfida non è solo di raggiungere il numero desiderato sulla scala, ma poi di mantenerlo in alto e impedirgli di risalire. Questo è ancora peggio, perché non ingrassare richiede un lavoro costante.


Per perdere peso molte persone si avvicinano a una dieta con attenzione, per praticare sport, per evitare una vita sedentaria...Dall'unione di tutti loro dipende che incontri la tua sfida di perdere peso, abbiamo già commentato in molte occasioni, ma anche che se non continui quel lavoro non sarà servito.



es habitual que después de semanas o meses a dieta nos una se quiera dar alguno de esos caprichos È normale che dopo settimane o mesi a dieta vogliamo dare uno di quei capricci



L'effetto rimbalzo temuto



Conosci l'effetto rimbalzo? Hai sofferto? È quando una persona si mette a dieta e, quando ha finito e ha un aspetto magnifico sul tuo corpo, allora torna a guadagnare il peso perso e qualche chilo di più, come extra. Questo accade molto con le cosiddette diete miracolose, ma anche quando ci rilassiamo.



È normale che dopo settimane o mesi di dieta vogliamo dare uno di quei capricci Ha resistito mentre era su un regime. Il problema è se non si verifica una volta o due, e diventa più la norma che l'eccezione. In questo modo puoi aumentare di peso molto più velocemente di quanto hai perso peso. E per di più avrai minato la tua autostima per non essere riuscito a mantenere te stesso e non aumentare di peso.



Che cosa puoi fare per non fallire in questo sforzo di perdere peso e rimanere a quel peso che ti è costato tanto sforzo? Bene, si tratta di diventare consapevoli e di essere consapevoli di quanto il tuo stile di vita influenza il tuo aspetto fisico, in particolare la tua salute generale.



Mangiare equilibrato



Non è necessario seguire il dieta o un altro per mantenere il peso, ma è necessario monitorare ciò che si mangia per evitare l'aumento di peso. Non puoi consumare quegli alimenti che in precedenza hai limitato, anche se puoi concederti di volta in volta, che è noto come pasto cheat. Allo stesso modo non dovresti essere obeso per tutto ciò che mangi e cercare di mangiare equilibrato.



Che un giorno festeggi perché c'era un pasto in famiglia o un incontro di amici? Non succede niente, ma impedisci che questo diventi abituale. E se un giorno si supera il cibo non si fa lo stesso a cena, optare per piatti ipocalorici per minimizzare l'effetto di quanto sopra.



Inoltre, quando la dieta l'obiettivo principale è di solito perdere peso, ma in fondo è un altro: imparare a mangiare e sapere cosa si sta mangiando, cosa ti fa più grasso, che puoi consumare regolarmente... Quell'apprendimento può essere messo in pratica in seguito e sarà molto utile per tutta la vita.



Questo vale sia per le abitudini alimentari sia per quelle di stile di vita sano. Se mentre fai una dieta ti sei esercitato costantemente e hai raggiunto il peso desiderato che lasci è normale prendere un chilo, dato che sei diventato più sedentario e il tuo corpo non brucia grassi. Non rinunciare a questa abitudine, perché è anche benefico per la tua salute.



cuesta mucho perder peso y, puede ser muy duro mantener lo que has alcanzado È molto difficile perdere peso e può essere molto difficile mantenere ciò che hai raggiunto



No ossessioni



È molto difficile perdere peso e, come abbiamo visto, può essere molto difficile mantenere ciò che hai raggiunto. Ma non essere ossessionato dall'argomento. Se sei riuscito a perdere peso puoi mantenere te stesso, devi solo essere costante. Quindi non devi preoccuparti costantemente se mangi troppo o se hai intenzione di ingrassare per mangiare un gelato.



È importante pesarsi per sapere se ci sono dei cambiamenti, anche se è qualcosa che di solito Nota rapidamente sui vestiti. Ma niente da fare ogni giorno o dopo un pasto abbondante o quella è la prima cosa che fai quando torni dalle vacanze. Né farlo ogni quattro mesi perché potresti aver aggiunto diversi chili per allora.



Idealmente, fallo una volta alla settimana, anche ogni due. E la cosa migliore da fare è sempre farlo sulla stessa scala e allo stesso tempo e condizioni. Questo perché la stessa cosa non viene pesata di recente e digiunata nel tardo pomeriggio. E a seconda dei vestiti che indossi puoi modificare il peso fino a due chili.

La febbre è il meccanismo di difesa che il nostro corpo deve avvertirci che qualcosa non sta andando bene e che internamente sta combattendo...

Perché la febbre sale di notte quando siamo malati

La febbre è il meccanismo di difesa che il nostro corpo deve avvertirci che qualcosa non sta andando bene e che internamente sta combattendo contro di esso, ma perché la febbre sale di più quando arriva la notte?



La febbre è un meccanismo di difesa con cui il nostro corpo ci avvisa che qualcosa non è giusto nel nostro corpo, quando ci sentiamo male. La febbre è un sintomo che consiste nell'aumento della temperatura del nostro corpo e, normalmente, ci avverte che sta cercando di difendersi da qualche malattia o virus.



Quando abbiamo la febbre il nostro corpo ha una serie di segni e sintomi che ci fanno sospettare che qualcosa non va. L'aumento della frequenza cardiaca, frequenza e profondità respiratoria, tremori e congestione muscolare, pelle pallida e fredda, perdita di concentrazione o aumento della sudorazione, sono alcuni dei sintomi che possono farci pensare che abbiamo la febbre.



Perché la febbre aumenta di notte



Quando siamo malati e il nostro corpo ha un aumento della temperatura, la cosa migliore che possiamo fare è mettersi a letto e riposare in modo che il nostro corpo soffre il meno possibile ma, normalmente, qualunque cosa facciamo sentiamo che la febbre aumenta considerevolmente quando la fine del pomeriggio o l'inizio della notte sta arrivando e ciò è dovuto a diversi aspetti.



la temperatura del cuerpo no es al misma a lo largo del día La temperatura del corpo non è la stessa per tutto il giorno



La temperatura del nostro corpo, sia che abbiamo la febbre o meno, non è la stessa per tutto il giorno. Ciò significa che il nostro corpo non gode mai della stessa temperatura poiché è regolato in base all'attività che stiamo facendo, al modo in cui siamo stanchi, ecc. Il nostro cervello è formato dall'ipotalamo, che è una parte del cervello responsabile di questa funzione.



Mentre il nostro corpo raggiunge la temperatura più bassa tra le 2 e le 4 del mattino, al contrario, ottiene la sua temperatura più alta da 18 a 22 ore, arrivando a variare intorno 0,4 e 0,6 gradi durante il giorno. Questo non è altro che un meccanismo che è governato dai ritmi biologici e quando siamo malati continua anche a verificarsi.



Ciò è dovuto al cosiddetto ritmo circadiano, che consiste nelle oscillazioni delle variabili biologiche che il nostro corpo soffre a intervalli regolari di tempo. Questo significa che il nostro corpo non sempre risponde allo stesso modo agli stessi stimoli e che deve essere regolarizzato a seconda di cosa viene intorno. portandoci questo entra nella bocca, ciò significa che il nostro corpo per tutta la giornata subisce variazioni di temperatura e anche quando abbiamo una febbre, questo aumenta il frammento tra 18 e 22 ore perché il ritmo circadiano e richiesto.



la fiebre se origina a causa de una infección La febbre ha origine a causa di un'infezione



Perché la febbre ha origine



Come abbiamo detto sopra, la febbre ha origine nella maggior parte dei casi a causa della presenza di un'infezione, di un virus nel nostro corpo o quando siamo malati ma non sempre a causa di esso. Ci sono altre cause per cui il nostro corpo dovrà regolare la temperatura attraverso la febbre.



Il caso più comune è quando prendiamo il sole più del necessario e il nostro corpo è soggetto a a colpo di calore o colpo di calore. Quando riceviamo più sole del nostro corpo, questo è obbligato a regolare la temperatura del nostro corpo e, nella maggior parte dei casi, lo fa attraverso la febbre.



I cambiamenti ormonali possono anche innescarsi, a volte con la presenza di febbre nel nostro corpo. Questo può essere osservato soprattutto quando abbiamo problemi alla tiroide o, in un altro caso, quando le donne sono affette da sindrome premestruale.



Per una cosa o per l'altra, sebbene la febbre sia sempre stata presa come qualcosa di negativo, non possiamo negare che avere la febbre, è una risposta positiva del nostro corpo quando cerchi di ottenerlo quando Qualcosa non funziona bene, riporta tutto alla normalità.


In questo articolo parliamo di: Febbre

Il 27 febbraio, la Giornata mondiale dei trapianti è celebrata in Spagna. La Giornata mondiale dei trapianti è celebrata nel nostro paese...

11 cose che dovresti sapere sulla donazione di organi

Il 27 febbraio, la Giornata mondiale dei trapianti è celebrata in Spagna.



La Giornata mondiale dei trapianti è celebrata nel nostro paese il 27 febbraio e, senza dubbio, è il pretesto perfetto per conoscere un un po 'di più sul funzionamento della donazione di organi in Spagna.



Ma per cominciare, cos'è esattamente il trapianto di organi? La donazione consiste nel rimuovere organi o tessuti da una persona e impiantarli in un'altra persona che non lavora come dovrebbe. Se vuoi saperne di più, continua a leggere queste 11 cose sulla donazione di organi.



1. Tutti possono donare ho nella vita deciso di essere



Ma la morte deve essere avvenuta in un'unità di terapia intensiva (ICU), perché è il luogo in cui è possibile mantenere in modo corretto e fare prove rilevanti. Anche se come abbiamo detto tutte le persone possono donare i propri organi, buona accettazione dipenderà se è compatibile con il paziente.



2. Se si vuole si può ottenere una carta di donatore



serve come testimonianza della vostra volontà di donare dopo la tua morte. Tuttavia, devi tenere a mente che questa carta non ha valore legale e che, se verrà il momento, i dottori consulteranno la decisione alla tua famiglia. Pertanto, il più consigliabile è che comunichi la tua volontà di donare organi ai tuoi cari, in modo che abbiano le conoscenze necessarie per comunicarli al personale dell'ospedale.



3. La Spagna è il leader mondiale nelle donazioni di organi



Nel 2014 hanno eseguito 4360 trapianti e raggiunto 36 donatori per milione di abitanti, una cifra molto maggiore rispetto al resto dei paesi dell'Unione europea. Un indicatore di questi buoni risultati è che in Spagna sei un donatore a meno che tu non dica diversamente, sebbene l'operazione venga sempre eseguita con il consenso della famiglia.



españa es líder mundial de donación de órganos La Spagna è leader mondiale nella donazione di organi



4. Nel 2015 sono stati superati 100.000 trapianti nel nostro paese, il che significa che in media sono stati eseguiti 13 trapianti al giorno. Mezzo milione di spagnoli hanno ricevuto un organo o un tessuto da un'altra persona attraverso un'operazione chirurgica.



5. Se stai pensando di donare i tuoi organi



Tra donare i tuoi organi a qualcuno che ne ha bisogno o donare il tuo corpo alla scienza dovrai scegliere una delle due opzioni, poiché non sono compatibili. Questo perché gli organi utilizzati per la scienza devono essere praticamente intatti e quelli utilizzati per i trapianti richiedono la rimozione di arterie, vene e altre parti necessarie.



6. All'inizio quando uno è un donatore questo include tutti gli organi del corpo



Tuttavia, se si desidera non donare nessuno di essi in particolare, è sufficiente che la famiglia sia indicata ed espressa dal medico.



7. Gli organi che possono essere donati



Gli organi che possono essere donati sono il fegato, il pancreas, i polmoni, i reni e il cuore. I tessuti (set di cellule), possono anche essere trapiantati e più facilmente degli organi, ad esempio il trapianto di cornea, pelle, ossa, valvole cardiache, tendini, arterie o vene. In ordine, gli organi più trapiantati sono il rene, il fegato, il cuore, il polmone, il pancreas e l'intestino.



8. Non è consentito donare organi e ricevere un compenso in cambio di



La donazione deve essere al 100% altruistica e per assicurarsi che il processo sia così, l'identità del donatore è mantenuta anonima. Ovviamente, anche la donazione deve essere totalmente volontaria.



los órganos que más se trasplantan son riñón, hígado y corazón Gli organi più trapiantati sono i reni, il fegato e il cuore



9. L'assegnazione degli organi si basa su due aspetti



Uno è territoriale e clinico. Il trapianto richiede rapidità in modo che gli organi da donare siano nelle condizioni necessarie, ecco perché il paziente che si trova nella stessa area geografica in cui si trova il donatore avrà la priorità. D'altra parte, l'aspetto clinico è contemplato, che si riferisce alla gravità e alla compatibilità del paziente.



10. La preferenza per donare



Nonostante ciò che è stato detto nel punto precedente, c'è un modello in cui l'aspetto clinico ha una preferenza sull'aspetto territoriale: questo avverrà quando il paziente ha "urgenza 0", il che significa che il loro la gravità è più importante della portata territoriale e che l'organo necessario verrà trapiantato indipendentemente da dove si trova, all'interno dello stato spagnolo.



11. Dona agli estranei



In Spagna è consentito eseguire un trapianto a persone straniere solo in circostanze molto speciali e con una supervisione rigorosa. Questa procedura è stata stabilita in questo modo per evitare il "turismo del trapianto", comprendendo che dando un organo a un cittadino straniero un altro spagnolo rimarrà senza di esso. Tuttavia, una persona può avere una carta del donatore in diversi paesi, ad esempio, il paese di origine e quello del paese in cui risiedono. Se arriva il momento, i tuoi organi si sposteranno verso il paziente che ne ha più bisogno e chi è il più vicino al donatore.

Avere anemia durante la gravidanza può essere molto pericoloso, quindi devi essere attento ai segnali del tuo corpo, che cos'è e che cos...

Cos&#39;è l&#39;anemia durante la gravidanza

Avere anemia durante la gravidanza può essere molto pericoloso, quindi devi essere attento ai segnali del tuo corpo, che cos'è e che cosa provoca?



L'anemia durante la gravidanza è molto comune e più spesso può essere causato da una carenza di ferro. El Hierro è un minerale che tutte le persone hanno bisogno di avere una buona salute, ma le donne in gravidanza hanno bisogno di più ferro per ragioni diverse. La ragione più importante è che il ferro aiuta il corpo a produrre più sangue per trasportare ossigeno e sostanze nutritive al bambino durante tutta la gravidanza.



Alla fine della gravidanza, una donna incinta avrà fino al 50% in più di sangue nel suo corpo rispetto a quando ha iniziato la gravidanza. La necessità di ferro aumenta del 100% rispetto alle esigenze precedenti prima di essere incinta. Quando si avvicina l'ultimo tratto della gravidanza, il bambino immagazzinerà anche il ferro necessario per i suoi primi sei mesi di vita. I bambini non ottengono solitamente ferro dall'allattamento al seno e dipenderanno dalle riserve di questo minerale durante i primi mesi di vita. .



L'importanza di controllare ferro



Generalmente, le donne sono testati almeno due volte durante la gravidanza per rilevare l'anemia e altri test aggiuntivi nel caso in cui si avvertano sintomi caratteristici di questa condizione. Normalmente i test per rilevare l'anemia sono all'inizio della gravidanza e circa 28 settimane. Alcuni esperti ritengono che tra la settimana 24 e la 32 non sia un buon momento per rilevare la carenza di ferro perché il corpo può avere un aumento del volume del sangue e ci vuole tempo per bilanciare tutti i livelli.



Se sei sottoposto a test per l'anemia durante queste settimane e mostri di avere un'anemia, è probabile che non sarai più anemia in seguito. Dovrai ripetere il test tra le 34 e le 36 settimane la gravidanza.



Quando hai un'anemia durante la gravidanza, la donna si sente più affaticata del solito, stanca e può persino soffrire di vertigini. Può anche essere più suscettibili alle malattie e infezioni e anche soffrire di altre complicazioni.



en general, las mujeres se someten a prueba al menos dos veces durante el embarazo para detectar anemia In generale, le donne sono testati almeno due volte durante la gravidanza per l'anemia



fattori di rischio



ci sono alcuni fattori di rischio che possono farti avere un calo di ferro e quindi si ha l'anemia durante la gravidanza. Se si dispone di uno qualsiasi di questi fattori di rischio hai bisogno di particolare attenzione durante la gravidanza:



Se siete stati a dieta per perdere peso.



- Non sono trascorsi più di due anni dall'ultima gravidanza.



- Sanguini molto durante i periodi.



- Non solitamente mangi cibi ad alto contenuto di ferro. p37>

- Se hai fatto test di anemia e ti è stato detto che hai.



Il modo migliore per ottenere il ferro necessario è attraverso una buona dieta. A volte, gli integratori di ferro non sono una buona opzione per tutte le persone perché possono avere effetti collaterali come: diarrea, stitichezza, mal di stomaco, non permettono al corpo di assorbire tutti i nutrienti, ecc. In entrambi i casi, sarà il medico che ti dice quando si può iniziare a prendere integratori di ferro o se li si dovrebbe prendere.



la mejor manera de obtener el hierro que necesitas es a través de una buena dieta Il modo migliore per ottenere il ferro ciò che serve è attraverso una buona dieta



segni che hanno l'anemia durante la gravidanza



è necessario essere attenti ai possibili sintomi o segni che il tuo corpo ti dà così puoi scoprire se hai l'anemia. Qui ci sono alcuni segni comuni che indicano a voi che si dovrebbe andare dal medico:



- Tiredness



Debolezza



- Mareos


respirazione

- Difficoltà



- Feeling mani e piedi freddi



- Palidez



- Mal di testa



concentrazione Problemi



Entrambi con o senza sintomi, si dovrà fare il test per l'anemia durante la gravidanza nelle date di cui sopra.



Tratta l'anemia durante la gravidanza



Ci sono alcune cose che puoi fare per curare l'anemia durante la gravidanza:



- Mangiare più cibi ricchi di ferro



- Se il tuo medico lo ritiene opportuno, prendi integratori di ferro



- Aumenta la vitamina C prendendo ferro



- Evitare la caffeina



- Evitare la crusca eccessiva

Se vuoi eseguire esercizi iporessivi, non perdere questi semplici passaggi per ottenerlo, è più semplice di quanto sembri! Molto è parlat...

Semplici passi per eseguire esercizi ipopressivi

Se vuoi eseguire esercizi iporessivi, non perdere questi semplici passaggi per ottenerlo, è più semplice di quanto sembri!



Molto è parlato di esercizi ipopressivi negli ultimi tempi, grazie a molte donne famose che hanno fatto ricorso a questo metodo per riprendersi dopo la gravidanza. Se vuoi sapere come iniziare in questa routine, non perdere questi suggerimenti.



Che cosa sono gli esercizi ipopressivi?



Prima di iniziare qualsiasi di questi esercizi, è necessario innanzitutto sai quello che è per eseguire in modo corretto e senza il rischio di pericolo. Come ogni esercizio, si dovrebbe essere consigliato da un professionista che conosce raccomanda il più favorevole per voi, secondo le vostre esigenze.



los ejercicios hipopresivos están indicados para fortalecer y definir los músculos de la zona abdominal I hipopresivos esercizi sono indicati per rafforzare e definire i muscoli nella zona addominale



i hipopresivos sono date esercizi per rafforzare e definire i muscoli della zona addominale. Quando si eseguono gli addominali ipopressivi, non solo noterai che la tua vita è definita, ridurrai il grasso addominale, migliorerai anche la tua postura, maggiore flessibilità e rafforzerai il pavimento pelvico, che è di grande importanza specialmente per le donne.



La tecnica di questo esercizio di routine si basa sulla respirazione e la contrazione dei muscoli addominali. Inoltre, in ogni esercizio dovrai mantenere una postura perfetta, allungando bene la schiena. In questo caso la concentrazione sarà fondamentale per controllare la respirazione, curando la postura della colonna vertebrale. Infatti se pratichi yoga o pilates sarà molto più facile eseguire questo tipo di disciplina.



Esercizi ipopressivi per principianti



Ci sono molte posizioni diverse per eseguire questo tipo di esercizio, per sapere qual è il che meglio si adatta alle tue esigenze, dovresti provarne diverse. Una volta che controlla la postura e puoi eseguire correttamente gli esercizi, scegli 3 e concentrati su di essi. In seguito, puoi facilmente imparare altre alternative.



Seduti addominali



Usa un tappetino per essere più comodo, inizia posizionandolo vicino a un muro dove puoi appoggiarti alle spalle. Siediti con le gambe intrecciate e la schiena molto diritta, cercando di far piegare leggermente la parte bassa della schiena, se ne hai bisogno puoi sederti su un cuscino per aiutarti con la postura all'inizio. Quando controlli l'esercizio, non dovrai appoggiarti al muro e verrai posizionato direttamente sul tappeto.



Per posizionare correttamente le braccia, devi inclinare leggermente le spalle in avanti e tenere i gomiti leggermente piegati. Metti le bambole sulle ginocchia, avanzando un po ', quasi dove finisce il ginocchio. La funzione di questa postura è che con i gomiti, ti spingi in avanti, come se volessi premere le ginocchia.



È tempo per te di allungare il tronco superiore, come se volevi crescere e toccare il soffitto Concentrati sullo stretching delle cervicali, separando i gomiti verso i lati, senza separare le mani dalle ginocchia. Potresti notare qualche disagio alla schiena, è normale, devi tenerlo respirando.



Respirare in questo esercizio



Aspirare l'aria in due secondi ed espúlsalo in quattro secondi, esegui con calma senza perdere la postura o perdere la crescita . Ripeti questi schemi di respirazione per 3 volte, quando espelli l'aria nell'ultimo senza prendere aria, aprire le costole, in questo momento raggiungerai l'apnea respiratoria, rimarrai senza aria per alcuni secondi. Proprio in questo momento è quando si sta facendo esercizio addominale.



Addominali ipopressivi



Stai con le gambe leggermente divaricate, i piedi all'altezza dell'anca. Allunga di nuovo tutto il tuo corpo come se volessi toccare il soffitto, senza alzare la testa. Concentrati su allungando i muscoli della schiena e del collo con il mento indietro. Separare leggermente le braccia del corpo e forzare verso il basso. Prendi il peso del tuo corpo verso la punta dei tuoi piedi, se sollevi i talloni o modifica la postura della colonna vertebrale.



In questa posizione inizia la respirazione. Aspira lentamente per 2 secondi e scade in 4 volte, si ripete 3 volte e nell'ultima scadenza, di nuovo separa le costole fino a raggiungere l'apnea.



Addominali ipopressivi a quattro zampe



Sul tappetino, posizionati su quattro gambe con la schiena diritta e le braccia leggermente flesse. Le mani dovrebbero essere rivolte verso l'interno con la punta delle dita rivolte l'una verso l'altra e all'altezza delle spalle.



Inizia con l'allungamento, senza modificare la postura lentamente inizia ad allungarsi come se volessi crescere. Menti un po 'in dentro per allungare i cervicali. Quando raggiungi la postura, inizia con la respirazione.



Di nuovo il modello di respirazione, la tecnica viene ripetuta in tutti gli esercizi. Aspira lentamente per 2 secondi e rilascia l'aria in 4 secondi, ripeti 3 volte e all'ultima scadenza separa le costole.



Tecnica respiratoria



Come puoi vedere, la difficoltà di questo esercizio sta nella respirazione, dal momento che separare le costole per eseguire correttamente l'esercizio non è facile. Richiede un sacco di pratica e pazienza. Non esitare a consultare uno specialista in grado di consigliarti su come eseguire efficacemente questi esercizi.



Quante volte dovrebbero essere eseguite le esercitazioni



Per ottenere i risultati desiderati devi eseguire gli esercizi esercizi ipopressivi giornalieri, almeno durante il primo mese. Quindi puoi farlo più distanziato circa due o tre volte alla settimana.



Se esegui gli addominali ipopressivi correttamente, praticamente dall'inizio noterai la differenza. La tua vita sarà ridotta in modo significativo e costante in circa 6 mesi, vedrai alcuni risultati davvero sorprendenti negli addominali.



lo ideal es que realices estos ejercicios, con ropa que te permita ver como contraes el abdomen Idealmente dovresti fare questi esercizi, con vestiti che ti permettono di vedere come contraete l'addome



Consigli



per separare le costole, si deve fare come si vuole prendere un sacco di aria, ma senza entrare nulla nei polmoni. In questo modo sarai in grado di mettere l'addome verso l'interno senza forza, in modo che lavorerai direttamente sulla cintura addominale.



L'ideale è eseguire questi esercizi, con vestiti che ti permettano di vedere come contragga l'addome. In questo modo puoi verificare se lo stai facendo correttamente. All'inizio sarebbe anche interessante se lo facessi con uno specchio di fronte a te, così ti aiuterai a mantenere la tua postura.



Il momento migliore per eseguire esercizi ipopressivi è al mattino a stomaco vuoto. Tieni presente che lavorerai a fatica, che dovrai contrarre l'addome molto duramente e che dovrai allungare correttamente la colonna vertebrale. Se lo fai a stomaco pieno puoi avere la nausea e l'esercizio non è eseguito correttamente.